“IL ROSSOBLU DELL’ANNO” – A dieci giorni dallo stop, preferiti Esposito e Cogliati.

Condividi

A guidare la speciale classifica il calciatore del 2021, sono Vittorio Esposito e Pietro Cogliati, Dalmazzi e Candellori inseguono.

Non ci sono più, ma rimangono nel cuore del popolo sportivo rossoblu, che gli riconosce di essere stati attori principi di un gruppo invidiabile che ha saputo scalare la Lega Pro. Vittorio Esposito e Pietro Cogliati guidano la speciale classifica del “ROSSOBLU DELL’ANNO”, seguito da Alessandro Dalmazzi, Kevin Candellori e altri. A 10 giorni dallo stop alle preferenze, Esposito mantiene a distanza di qualche centinaia di preferenze su Cogliati, che è tallonato da Dalmazzi, quasi alla pari con Candellori. Nel 2020, il Trofeo del “ROSSOBLU DELL’ANNO” è stato vinto da Vanzan, vera locomotiva inarrestabile sulla fascia sinistra, ma tutta la squadra girava come un orologio svizzero, con Esposito che illuminava la scena con le sue giocate magiche. A distanza di pochi mesi, sembra un lontano ricordo, ma dobbiamo fare i conti con la categoria superiore e il gruppo ha perso alcuni punti di riferimento che non sono stati sostituiti con la stesso valore tecnico. A prescindere del calo dei risultati, sono convinto che la squadra rossoblu saprà superare il momento no, e rimanere nella categoria, perché è un patrimonio da conservare.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.