Il Baranello ferma il Petacciato e il Campomarino festeggia il primato in solitudine.

2 min read
Condividi

Il Campomarino comanda solitario la classifica. Vittoria importante per il Guardialfiera contro il Torremaggiore. La Turris piega la Maronea e guadagna la terza posizione. 

LA PARTITA.

POLIS PETACCIATO – BARANELLO     0 – 0

POLIS PETACCIATO: Turdò, Villano, Parente, Aurelio, Marcovicchio, Ciccotosto, Casalanguida, Pangia, Di Lena L., De Luca, Bissutti. A disposizione: Valeriani, Di Labbo, Mascilongo, Del Muto, Di Giandomenico, Pasciullo, Langiano. Allenatore: Rocco Melchiorre

BARANELLO: Manocchio, Iavasile, Valletta, Niro, Parmentola, Di Paolo, Di Chiro, De Simone, Colalillo, Bisesto, Niro. A disposizione: Discenza, Tamburro, Polletta, Bruscino, Venditti, Cutillo, Pietrangelo. Allenatore: Di Chiro Emanuele

Arbitro. Simonelli Fabrizio (IS). Assistenti:  Di Tomaso Antonio (IS), Belvedere Giuseppe (CB).

PETACCIATO. L’obbligo di fare risultato a tutti i costi, il Petacciato inizia la partita un po’ teso, e le giocate non riescono come solito sa fare, complice anche il terreno di gioco molto allentato dalla pioggia. Il Baranello non osa più di tanto, lascia il compito alla squadra di Melchiorre di fare la partita e si limita a recuperare la palla nella zona mediana e ripartire in velocità. Poche le occasioni da gol nella prima parte della partita, il Petacciato era andato anche in gol, annullato perché l’azione era viziata da fuorigioco. Il Baranello si fa vedere con Di Chiro, bravo il portiere Turdò a neutralizzare l’azione. Su capovolgimento di fronte i ragazzi di Melchiorre chiedono il rigore, ma l’arbitro fa proseguire l’azione. Sul finire della prima frazione di gioco ci prova Turdò a rompere l’equilibrio in campo. Nella ripresa il Petacciato cerca di accelerare l’azione, e ci prova Di Lena ad impensierire Manocchio. Capovolgimento di fronte Venditti tenta il tiro a giro senza risultato. Lo stesso Venditti dopo due giri di lancette si mette in proprio, salta tutta la difesa, anche il portiere Turdò, ma non riesce a deviare la sfera dentro la rete. Poi è la volta di Bisesto per il Baranello a cercare la via del gol senza concretizzare. Sul fischio del direttore di gara arriva il palo di Casalanguida direttamente dalla bandierina. Un pareggio che soddisfa il Baranello, anche con qualche recriminazione per le occasioni fallite, il Petacciato dovrà rimandare ad altre occasioni per agguantare il Campomarino in vetta solitario.

 

 

CAMPIONATO DI PROMOZIONE RISULTATI  DELLA 5^ GIORNATA

TORREMAGGIORE – GUARDIALFIERA  1 – 2

VIRTUS GIOIESE – SPINETE                       0 – 0

CAMPOMARINO – DONKEYS AGNONE    3 – 0

POLIS PETACCIATO – BARANELLO           0 – 0

POL. A.M. JUVENES – ATL. TRIVENTO    0 – 3

RIPALIMOSANI 1963 –  AESERNIA FRAT. 7 – 1

TERMOLI 2016 – A. S. PIETRO IN VALLE 3 – 1

TURRIS S.C – MARONEA                             2 – 0

 

CLASSIFICA

Campomarino 15, Virtus Gioiese 13, Polis Petacciato 13,  San Pietro in Valle 12, Termoli 2016 12, , Turris 12, Trivento 9, Ripalimosani 6, , Guardialfiera 6, Baranello 4, Maronea 4, Pol. Juvenes 3, Spinete 3, Aesernia Fraterna 1, Torremaggiore 1, Donkeys Agnone 1.   

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.