Guglielmi carica il Campodipietra, al Sesto non bastano i due gol di Sisti. Facile per il Venafro con il Gambatesa.

Condividi

 

 

 

 

 

(Foto: Campodipietra e Sesto Campano)

CAMPODIPIETRA – SESTO CAMPANO     4 – 3

CAMPODIPIETRA: Borreca, Cappelletti, Di Palma, Di Lallo, D’Addario, Di Criscio, Tourè, Fazio, Guglielmi, Tucci, Arco. A disposizione: Colitti, Santoro, Progna, D’Aversa, Favelli, Graziano, Cefaratti. All.: Mario Cordone

SESTO CAMPANO: Gazzerro F., Aceti, Gazzerro G., Conte, Papa, Di Baia, Sisti, Cambio, Di Gregorio (57’ Sam Sam A.), Guastaferro (57’ Pellegrino), Sam Sam. A disposizione: Costanza, Ricci, De Lucia, Di Donato, Sam Sam A., Gazzerro A., Pellegrino. All.: Cecchino

Arbitro. Daniele Piciucco (CB); Assistenti: Giuseppe Pio Palumbi (TE) e Vincenzo Griguoli (IS).

Reti. 21’ Fazio, 30’ Guglielmi, 40’ Tourè, 43’ Gazzerro G., 60’ Guglielmi, 75’ e 86’ Sisti (foto).

 CAMPODIPIETRA. E’ un Campodipietro spietato nei confronti di un Sesto Campano che non riesce a ritrovare il ritmo iniziale del campionato. Lo stesso tecnico sestese Cecchino aveva fatto notare che alla squadra manca in avanti un bulldozer in modo da arretrare nella zona mediana Sisti, che nonostante non sia il suo ruolo riesce a mettere sempre la sua firma alle gare . E così il Campodipietra dopo le prime schermaglie si porta in vantaggio con Fazio, poi è la volta di Guglielmi ad andare in gol, l’attaccante sembra aver ritrovato lo smalto migliore dopo il lungo infortunio. A timbrare il cartellino prima dello stop dell’intervallo è stato Tourè per il Campodipietra e Gazzerro per il Sesto. La prima frazione di gioco la gara si chiude per la squadra di Cordone con il risultato di 3 a 1. Nella ripresa il Campodipietra continua nel suo gioco senza abbandonare il pressing a centrocampo e le uscite per le vie laterali: da una parte Arco e dall’altra Tourè. Ma il quarto gol porta la firma di Guglielmi: palla con una leggera deviazione di un difensore. Da qui in avanti esce allo scoperto il Sesto che non ha più nulla da pretendere dalla gara e si scrolla di dosso tutte le paure e accorcia le distanze con Sisti, che a pochi minuti dal termine timbra di nuovo il cartellino, rendendo il finale di partita molto interessante, ma il Campodipietra riesce a portare a casa tre punti importanti che lo rilancia nella seconda posizione a soli due punti dalla capolista Termoli che domani dovrà affrontare il Campobasso 1919.

———————————————————————————————–

Quindici gol come antipasto dell’ottava giornata: sette nella gara tra il Campodipietra e il Sesto Campano e otto tra il Venafro e il Gambatesa. Certamente non ha annoiato i presenti nelle due gare, si sono divertiti meno le squadre perdenti, ciò è il Sesto Campano e il Gambatesa. Nella gara tra i venafrani e i fortorini a giganteggiare Rega e Napoletano entrambi in gol per due volte, ad arricchire il bottino del Venafro ci hanno pensato Aversa e Lombardi. Il Gambatesa ha risposto con Ruggiero e Cassano, ma la gara nella prima frazione di gioco si era già incanalata nel verso giusto per la squadra bianconera.

 

CAMPIONATO DI ECCELLENZA RISULTATI DELLA VIII^ GIORNATA

Altilia Samnium – Cliternina

Aurora Ururi – US Bojano

Termoli 1920 – Campobasso 1919

Città di Isernia – Volturnia Calcio

Pietramontecorvino – O. Agnonese

Campodipietra – Sesto Campano         4 – 3

Real Guglionesi – Castel di Sangro

US Venafro – Pol. Gambatesa               6 – 2

 

CLASSIFICA: Termoli 21, Olympia Agnonese 19, Campodipietra 19, Venafro 13, Aurora Ururi 12, Bojano 12, Isernia 11, Sesto Campano 11, Pietramontecorvino 10, Real Guglionesi 10, , Castel Di Sangro 9, Volturnia 7, Campobasso 1919 – 6, Gambatesa 4, Altilia Samnium 3, , Cliternina 1

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.