25 Giugno 2024

Giovani donatori di sangue crescono grazie all’Avis di Santa Croce di Magliano

2 min read

Autoemoteca Avis a Casacalenda

 

Al termine dei prelievi registrate ben 30 nuove idoneità. L’associazione ha condotto l’autoemoteca a Casacalenda coinvolgendo tanti giovani.

Studenti, rigorosamente maggiorenni, docenti e personale scolastico si avviano sul percorso di solidarietà grazie all’iniziativa dell’Avis di Santa Croce di Magliano.
Il presidente dell’associazione Flaviano Alfieri, col supporto dei volontari e del gruppo giovani, ha organizzato una giornata speciale conducendo l’autoemoteca dell’Avis Molise a Casacalenda coinvolgendo l’Istituto Omnicomprensivo Silvio Di Lalla e l’amministrazione comunale in una grande attività sociale.
Ragazze, ragazzi e adulti si sono sottoposti alla procedura preliminare, quindi al prelievo di sangue per le analisi di rito e, al termine della giornata, più di 30 persone sono risultate idonee alla donazione. Tutte loro sposeranno la causa dell’Avis di Santa Croce di Magliano e daranno un contributo per salvare delle vite.
«Ringraziamo di vero cuore la dirigente scolastica Filomena Giordano, gli studenti, tutti i docenti, in particolare il professor Lino Miele e la sindaca Sabrina Lallitto – il commento del presidente Flaviano Alfieri -. Inoltre esprimiamo gratitudine verso la dottoressa Matilde Caruso, l’Avis Regionale e il dottor Pasquale Marino. Questa giornata conferma l’interesse che i giovani hanno verso il mondo del volontariato».
Una testimonianza di questo sentimento era già stata registrata dall’Avis di Santa Croce in occasione delle ultime raccolte di sangue e plasma, nonché durante l’incontro dal titolo: ‘Donare è amare’, svoltosi il 14 febbraio scorso proprio nell’auditorium della scuola di Casacalenda.
«Siamo felici di questa giornata– ha concluso Alfieri – e nei prossimi mesi organizzeremo altri appuntamenti con gli Istituti di Casacalenda e Santa Croce di Magliano. Aspettiamo a braccia aperte chi vorrà diventare parte della nostra grande famiglia».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso