Gigino Mazzocco non c’è più, il suo cuore ‘grande’ non ha retto.

1 min read
Condividi

E’ stato protagonista di una lunga pagina della storia calcistica della Cerrese, suo paese natio, e dell’Isernia poi.

Luigi Mazzocco è scomparso questa mattina per arresto cardiaco, il suo cuore ‘grande’ non ce l’ha fatto. Persona equilibrata, mai fuori dalle righe, ha coniugato il lavoro alla grande passione per il calcio. Ci siamo conosciuti quando era presidente della Cerrese che militava in Eccellenza, la famosa squadra della ‘famiglia’ Iallonardi che teneva testa a squadre eccellenti del Molise. Imprenditore lungimirante è stato l’innovatore nel Molise della stampa e della grafica con la sua azienda La Grafica Isernina, dove ho avuto il piacere di stampare quattro annuari del calcio molisano.

Gigino era impegnato anche nel sociale con il Club Alpino Molise, era un generoso a trecentosessanta gradi, chi l’ha conosciuto bene sa che non riusciva a fargli perdere la pazienza anche nelle situazioni più estremi. E’ stato un vero amico, sempre disponibile a risolvere i problemi, sia nel campo aziendale che sportivo. Quando ci incontravamo lo salutavo con lo slogan: l’uomo delle mille risorse. Avrei tanti aneddoti da raccontare di Gigino, ma mi piace ricordarlo con il suo sorriso e il borsello stretto sotto il braccio.

Ciao Gigino!


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.