EMANUELE FIRMA LA FAVALE-CASTELLO, PRIMA GIOIA TRICOLORE.

2 min read
Condividi

La firma del campione. Tre manche vinte su tre e prima affermazione tricolore dell’anno.

Fabio Emanuele torna vincitore dallo slalom Favale-Castello, quinta tappa del campionato italiano slalom e conferma ancora una volta il suo grande valore al volante. Se nei primi quattro appuntamenti del campionato italiano il molisano ha dovuto fare i conti con le penalità e la sfortuna, in terra ligure, le cose sono andate per il verso giusto dall’inizio alla fine. Così il pluri campione italiano di specialità a bordo della fida Osella Pa 9/90 ha messo tutti in riga ed è pronto a sferrare da qui in avanti ulteriori assalti alla vetta del tricolore. Dopo aver chiuso al secondo posto la manche di ricognizione alle spalle di Michele Puglisi (in gara al volante della Radical SR4), Emanuele mette le cose in chiaro timbrando il miglior tempo alla fine della prima salita con il crono di 2’57”47 davanti a Michele Puglisi ed Emanuele Schillace (anche lui su Radical SR4). La prima salita vede l’uscita di scena del campione italiano in carica, Salvatore Venanzio per la rottura del semiasse della sua Radical (uscita di strada senza conseguenze per il driver campano). Nella seconda salita ufficiale di gara continua il dominio di Emanuele che riesce a scaricare sull’asfalto tutti i cavalli della sua Osella PA 9/90 Alfa Romeo e completa i quattro chilometri del percorso in 2’56”84. Sul secondo gradino del podio sale Emanuele Schillace con 177,72 punti. Terzo Michele Puglisi con il crono di 2’58”76. Nella terza ed ultima manche il portacolori della Campobasso Corse fa en plein chiudendo  in 2’57”20. In piazza d’onore c’è Michele Puglisi, più lento di trentasei centesimi mentre sul terzo gradino del podio sale Schillace con 178,43 punti. Questi tre piloti si dividono, nello stesso ordine, anche le prime tre posizioni dell’assoluta con Emanuele che grazie al successo in terra ligure, sale al secondo posto nella classifica tricolore dietro a Schillace e davanti a Puglisi. Il prossimo appuntamento con il campionato italiano è il 1 agosto con l’ottavo Trofeo Vulture Melfese, Città di Melfi Rapolla.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.