Dopo l’ennesima sconfitta la Chaminade fa le pulizie di primavera in anticipo

1 min read
Condividi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Chaminade Campobasso comunica che Pablo Gonzale Alonso, Josuè Cancio, Luca Caddeo e Cristian Passarelli non fanno più parte della rosa.

La società e i giocatori di comune accordo hanno deciso di dividere le loro strade. Dopo la sconfitta interna contro il Molfetta, terza consecutiva, i vertici societari hanno optato per un ridimensionamento dell’organico. Solo ieri mister Tavone è tornato al Pala Selvapiana per iniziare la settimana di preparazione in vista della trasferta di Canosa, ma è stata anche la serata del congedo per gli spagnoli. Cancio e Gonzalez dopo tre stagioni hanno salutato il gruppo, oggi il loro rientro a Tenerife. Il patron della Chaminade Domenico Scarnata: “ La società vuole ringraziare Pablo e Josuè per aver creduto nel progetto Chaminade, non solo con la prima squadra ma collaborando anche con la Scuola Calcio. Sono stati due istruttori preziosi per il nostri ragazzi. – prosegue il dirigente – sono convinto di aver fatto tre anni fa, la scelta giusta nello scommettere su di loro, auguro ad entrambi un bocca al lupo per la loro carriere sportive e spero che in futuro ci sia la possibilità di rincontrarci”


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.