23 Giugno 2024

CUS MOLISE, LA SQUADRA DI PATTINAGGIO AL LAVORO PER GLI APPUNTAMENTI AGONISTICI

2 min read

E’ al lavoro per preparare i prossimi impegni agonistici la squadra di pattinaggio del Cus Molise. Sotto la guida del maestro Roberto Simiele gli atleti e le atlete continuano il lavoro tecnico e atletico in vista dell’esordio stagionale. Un lavoro svolto con grande entusiasmo e con la consapevolezza di poter raggiungere risultati di spessore come del resto accaduto nelle passate stagioni. Con un anno in più di esperienza sulle spalle gli atleti del centro universitario sportivo del Molise sono pronti a mettere a frutto quanto di buono fatto nel corso del tempo. I risultati importanti conseguiti nel corso del tempo hanno permesso al gruppo di ritagliarsi un posto importante nel mondo del pattinaggio, regionale e nazionale con la prospettiva di poter crescere ulteriormente. Durante gli allenamenti in palestra la squadra agonistica mette a frutto i consigli dell’allenatore e lavora sodo alla ricerca dei dettagli giusti per rendere al massimo. Grazie alla grande passione e all’impegno del gruppo di lavoro il movimento del pattinaggio sta crescendo non solo all’interno del Cus Molise ma anche in tutta la regione Molise con i centri di Busso, Riccia e Cercemaggiore che stanno incrementando ulteriormente il numero di praticanti in questa disciplina sotto i colori del team universitario. “Accontentarsi sarebbe un errore – rimarca il maestro Roberto Simiele  – i ragazzi e le ragazze che hanno deciso di sposare questo progetto, a livello agonistico e non, mettono in campo sempre tanta applicazione e molta determinazione, caratteristiche che nel pattinaggio e nello sport in generale, rappresentano una base importante sulla quale riuscire a costruire dei risultati. Stiamo lavorando in vista degli appuntamenti in primavera nei quali avremo modo di mettere a frutto quanto prodotto negli allenamenti di questi mesi invernali. Sono convinto che riusciremo a toglierci ancora delle belle soddisfazioni, soddisfazioni che nascono non solo dal risultato tecnico in se ma anche dal semplice confronto con atleti di altre realtà. Sarà importante capire a che punto siamo e dove possiamo ancora migliorare per salire altri gradini nella piramide di uno sport bellissimo come il pattinaggio”. Al fianco degli atleti agonisti prosegue di pari passo il lavoro con gli amatori. “E’ un movimento in fermento e la cosa non può  che farmi piacere – sottolinea Simiele – abbiamo tanti bambini che si stanno avvicinando a questa disciplina e sono convinto che riusciremo a fare cose sempre più belle ed importanti”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso