Coppa Italia – Isernia-Ossese, la Società invita il popolo sportivo a sostenere la squadra: l’ingresso è gratuito.

Condividi

Si riparte dal 3 a 0 della gara di andata. L’Isernia è chiamata a fare l’impresa, ma ha bisogno della spinta necessaria del popolo sportivo biancoceleste. Lo staff tecnico ci crede, i calciatori sono dello stesso parere. In sostanza, c’è da mettere in piedi una vera e propria impresa, la mia esperienza di tanti anni nel calcio dilettantistico, credo che il mezzo miracolo può essere compiuto. La gara giocata dall’Isernia mercoledì scorso contro l’Ossese è stata perfetta, sotto l’aspetto tattico fino al 73minuto, poi il gol ha scombussolato la testa dei calciatori nell’intento di recuperare la gara, non pensando che c’era il match di ritorno. Ora quello che è stato è stato, bisogna dare fiducia ai ragazzi e sostenerli, fargli sentire il calore, quello slancio necessario per portarli a disputare la semifinale. All’inizio della competizione tricolore avevo commesso l’errore di accoppiare l’Isernia al Barletta di mister Farina, invece dell’Ossese, forse il mio errore può essere concretizzato, perché se l’Isernia passa il turno con molta probabilità gli toccherà proprio il Barletta, squadra che ha molte probabilità di arrivare nella semifinale. Infine accolgo con piacere l’invito della Società isernina di lanciare l’invito al popolo sportivo biancoceleste di essere numerosi mercoledì al ‘Lancellotta’ l’ingresso è gratuito, e credo che per una volta invece di accompagnare i ragazzi in palestra o in piscina, fargli assistere ad una gara di calcio è un buon viatico per indirizzarli a praticare lo sport più bello del mondo.

“La societa’ Citta di Isernia San Leucio in occasione della partita di ritorno valida per i quarti di finale di coppa Italia nazionale prevista mercoledi 6 aprile alle ore 1430 presso lo stadio Lancellotta di Isernia      rende noto che sara’ consentito ingresso libero per tutti i sostenitori locali al fine di spingere i nostri ragazzi verso l’ impresa”.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.