CONI – Borsa di studio ‘Angelo De Bernardo’, sotto i riflettori gli studenti-atleti più meritevoli del territorio.

Primo premio per Lattanzio

Condividi

secondo premio per Martina Lonati
Daria Tucci riceve il terzo premio

 

 

 

 

 

 

 

La sala riunioni della nuova sede del Coni Molise – la casa comune dello sport regionale – ha accolto le migliori espressioni giovanili (quasi tutti in presenza, alcuni, invece, costretti a dare forfait, ma efficacemente sostituiti dai genitori) del movimento agonistico territoriale: ragazzi e ragazze in grado di essere particolarmente brillanti non solo in piscine, stadi, palasport, ma anche tra i banchi di scuola.

Questa la perfetta sintesi dell’edizione 2022 della borsa di studio ‘Angelo De Bernardo’. Il concorso – ritornato dopo lo stop imposto dalla pandemia – ha preso spunto anche dai momenti del lockdown per un premio speciale andato al nuotatore Andrea Magri (in quel periodo capace di portare a casa anche il titolo italiano).

Alla presenza di Francesco De Bernardo titolare della ‘Ditta sport e impianti Gioca Giò’ sponsor dell’iniziativa, patrocinata anche dal ‘Pastificio La Molisana’, dall’industria di torrefazione ‘Camardo’, dall’acqua ‘Sepinia’ e dall’azienda dolciaria ‘Valentino’, il numero uno del Coni Molise Vincenzo D’Angelo e la delegata provinciale di Campobasso Pina Calcagnile sono entrati nel merito del lavoro della commissione tecnica di supporto al premio, ringraziando le tante autorità presenti in sala – il sindaco di Campobasso Gravina, l’assessore regionale Pallante, i rappresentanti di ufficio scolastico regionale, di Prefettura, Questura, Esercito, Carabinieri, Polizia, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza e la presidente del Cip Molise Donatella Perrella, nonché docenti referenti di diversi istituti del territorio.

Nel primo blocco di premiazioni al centro dell’attenzione la danza sportiva con Francesco Tomasso, Alessia Schiavone, Davide Trappa, Samira Spina ed il nuoto con Benedetta Sangregorio.

Nel secondo blocco sotto i riflettori sempre danza sportiva (Pia Eleonora Sabella, Veronica Petti e Giulia Palladino) e nuoto (Emanuele Antonio PErlino e Giovanni Oriente).

Danza sportiva (Manuela Moffa, Giorgia Giancola ed Eliana Leccese) e Nuoto al centro anche del terzo blocco di premiazioni. Nel quarto, assieme alla danza (Alessia Discenza e Sofia Buttari), spazio anche per lo sci nordico con Maria Angelaccio.

A chiudere l’evento i tre premi di punta della kermesse: il terzo posto andato alla siepista della Polisportiva Molise Daria Tucci per l’atletica leggera, il secondo posto ad appannaggio della nuotatrice Marina Lonati ed il successo complessivo che ha messo ancora una volta sotto i riflettori la danza sportiva con Christian Lattanzio.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.