Colpo della Turris ai danni del Termoli 2016 e vola nella zona nobile della classifica.

Condividi

 

 

 

 

TERMOLI 2016 – TURRIS SC         0 – 1

TERMOLI 2016: Aceto, Di Benedetto, Scarpone, Carafa, Ponsanesi, Ciccarelli, Pardi, Paolucci, Impicciatore, Di Biase, Orlando. A disposizione: Piermatteo, Di Norscia, Conte, Del Grande, Giuliani, De Renzis, Bagnoli. All.: Lallopizzi Nicola.

TURRIS SC: Capozzi, Mascia, Ciavarra, Caiola A., Caiola S., Petti, Marcucci, Siena, La Penna, Perrotta, Fahrani. A disposizione: Badanesi, Massarelli, Ranalli, Di Paola, Tarantino, Videtti. All.: Precali Jonny.

Arbitro. Antonio De Lucia (IS) – Assistenti: Giuseppe Belvedere e Gianluca De Santis (CB).

Reti. 82’ Tarantino (rig.).

TERMOLI. C’è voluto il rigore trasformato da Tarantino a pochi minuti dal termine per sbloccare la partita tra il Termoli 2016 e la Turris. Gara molto complicata per entrambi i team, nessuno voleva perdere contatto dalla zona alta della classifica, e ne venuta una gara bloccata, con poche occasioni da gol, anche se il Termoli 2016 ci ha provato nella prima parte della partita, poi il fattaccio che ha deciso che la gara non doveva terminare con un nulla di fatto. Il direttore di gara vede un contatto del portiere Aceto ai danni di Marcucci, fallo di rigore e Tarantino trasforma. Da qui in poi non c’è nulla da rilevare se non il triplice fischio finale del direttore di gara che consacra i tre punti alla Turris di Precali che si rilancia a pieno titolo nella zona altissima della graduatoria.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.