28 Maggio 2024

Cln Cus Molise, Sabia dell’under 19 si confessa: “Gruppo fantastico”

2 min read

 “Grazie al lavoro di mister Di Stefano stanno arrivando grandi risultati. In futuro spero di essere utile anche alla prima squadra”

Una crescita costante frutto di tanto lavoro, di sacrifici di sudore e passione. La formazione under 19 del Circolo La Nebbia Cus Molise è tra le protagoniste del girone N e non intende certo accontentarsi. Domenica, dopo lo stop forzato (gara contro la Sandro Abate rinviata),  i ragazzi di mister Antonio Di Stefano torneranno in campo a Salerno con l’intento di portare a casa i tre punti. A lanciare il gruppo è Alessandro Sabia.

Domenica si torna in campo dopo la sosta forzata. Che gara ti aspetti a Salerno?

“Sarà una partita non semplice. Nel corso del girone di andata l’Alma Salerno ha dimostrato di poter competere con qualunque avversaria. Il girone di ritorno sarà molto diverso rispetto a quello di andata, noi daremo come sempre il massimo per raggiungere ottimi risultati. Poi sarà il campo ad emettere il verdetto”.

Il vostro è un gruppo nuovo che si sta togliendo grandi soddisfazioni. Quale il segreto?

“Non c’è un vero e proprio segreto, siamo un gruppo molto unito, nel quale c’è molta intesa. Grazie agli allenamenti e al duro lavoro del mister Di Stefano che ci ha sempre sostenuto dal primo giorno, siamo riusciti ad ottenere dei risultati importanti. Continueremo  a lavorare per essere sempre al massimo della condizione e alla fine tireremo le somme”.

Il cammino è stato fino ad ora ottimo. Siete cresciuti sotto tutti i punti di vista. Dove si potrà arrivare?

“Il nostro obiettivo è quello di raggiungere i playoff. Fino ad ora stiamo facendo un ottimo campionato grazie alla squadra che è cresciuta tanto sotto tutti i punti di vista. Purtroppo siamo usciti sconfitti a testa alta dal match contro il Benevento nel primo turno di Coppa Italia, adesso cercheremo di rifarci in campionato”.

L’under 19 è anche serbatoio per la prima squadra, a livello personale quali sono i tuoi obiettivi?

“Uno dei miei obiettivi è quello, in futuro, di affermarmi come giocatore. Il Cus Molise è una grande società con una valida struttura,  una squadra di grande livello che milita in serie A2. Spero un giorno di raggiungere gli obiettivi prefissati e di dare il mio contributo anche in prima squadra”.

Il futuro è sicuramente roseo per il Cln Cus Molise. I risultati ottenuti sono frutto del lavoro svolto in maniera certosina da tutte le componenti. Sei d’accordo?

“Sì, si parla di una categoria importante e di un livello molto alto. Il Cus Molise ha tutte le carte in regola per raggiungere risultati eccezionali, anche grazie ai suoi giocatori, a tutto lo staff tecnico e ad una grande società. Non a caso viaggia in pianta stabile nella zona mobile della graduatoria, in piena corsa per i playoff”.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso