Cln Cus Molise, l’under 19 strappa un punto alla capolista Benevento. Domenica sfida al Napoli.

Condividi

BENEVENTO  – CLN CUS MOLISE      1 – 1 

 Benevento: Mercurio, Borzaro, Calavitta, Odierna, Kullani, De Figlio, Barbieri, Romay, Melotta, Colangelo, Brignola, De Filippo. All. Mignone.

Cln Cus Molise: Oliveira, Sabia, Garocchio, Trematerra, La Gioia, Picciano, Lucas, Santilli, A. Fierro, Palamaro, E. Fierro, Buonicore. All. Di Stefano.

Arbitro: Domenico Califano di Nocera Inferiore.

Marcatori: Odierna pt; Trematerra st.

Un punto che fa classifica e morale quello conquistato dal Cln Cus Molise Under 19 che impatta 1-1 sul campo della capolista Benevento e torna a casa con la consapevolezza di potersi togliere ancora tante soddisfazioni. I ragazzi di mister Di Stefano hanno giocato una buona partita con tanta attenzione in fase difensiva. Una prova di carattere e sostanza per il quintetto molisano che al ‘Palatedeschi’ ha giocato a testa alta, creando diverse occasioni da rete, colpendo un palo interno con Lucas e trovando, nella ripresa la rete del pareggio con Trematerra, abile a sfruttare nel migliore dei modi una disattenzione difensiva dei giallorossi. Una gara, quella di domenica che conferma l’ottimo lavoro fin qui svolto da squadra e staff supportati dalla società, sempre vicina alle esigenze del gruppo. La partita disputata sul campo della capolista testimonia anche la bontà del progetto rossoblù e proietta la formazione molisana ad un prosieguo di stagione che potrà portare altri risultati positivi e soddisfazioni ad un gruppo destinato a crescere sotto tutti i punti di vista. “Abbiamo giocato una grande partita – afferma il tecnico Di Stefano – i ragazzi hanno affrontato la gara nella maniera migliore possibile, peccato perché penso che ai punti avremmo meritato anche qualcosa in più. Il Benevento, dal canto suo, si è dimostrata squadra quadrata e di qualità ed è per questo che il punto portato a casa vale molto per noi”. Il pensiero del tecnico va poi alla gara di domenica quando al Palaunimol arriverà il Napoli Futsal. “Sarà un’altra partita difficile come lo sono un po’ tutte quelle di questo campionato – sottolinea Di Stefano – ma sono anche quelle belle da giocare. Ci prepareremo nella maniera migliore e scenderemo in campo per provare a portare a casa i tre punti. Se poi loro saranno più bravi faremo loro i complimenti”.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.