Cln Cus Molise, domani a Roma per allungare la serie positiva.

Condividi

Vincius Oliveira: “Gara dura ma siamo consapevoli delle nostre potenzialità”

 

Continuare a guadagnare terreno in classifica per avvicinare l’obiettivo stagionale che è quello della salvezza. Il Circolo La Nebbia Cus Molise giocherà domani pomeriggio in casa della Roma calcio a 5 (inizio fissato alle 15) e andrà a caccia del quarto risultato utile di fila. Per i ragazzi di Marco Sanginario è un momento positivo ma di fronte ci sarà una squadra, quella giallorossa, che ha assoluto bisogno di punti dopo tre sconfitte consecutive. I molisani, dunque, dovranno avere il giusto approccio alla gara se vogliono portare a casa dei punti. In settimana la squadra ha lavorato bene, con entusiasmo e convinta dei propri mezzi. Alla vigila del confronto con i capitolini a caricare il gruppo ci pensa il portiere Vinicius Oliveira, protagonista di un ottimo avvio di stagione. “Sappiamo che non sarà una gara semplice – spiega il giovane portiere rossoblù – la Roma è una buona squadra che sta vivendo un momento difficile per quanto concerne i risultati e vorrà riscattarsi. Dalla nostra, però abbiamo l’entusiasmo e la voglia di continuare a guadagnare terreno in classifica. Cercheremo di creare loro dei problemi con il nostro gioco perché vogliamo portare a casa i tre punti”.

Siete in serie positiva da tre turni, quale è stato a tuo avviso il punto di svolta dopo un avvio non semplice?

“Dopo ogni partita abbiamo analizzato con il mister i nostri errori cercando di correggerli e di sbagliare il meno possibile nel match successivo. Anche nei momenti di difficoltà abbiamo dimostrato di essere un ottimo gruppo. Vogliamo continuare su questa strada, rispettando tutte le avversarie, consapevoli delle nostre potenzialità”.

Quella giallorossa è una squadra composta da elementi di valore  ma il Cln Cus Molise ha nel proprio arco frecce importanti da poter sfruttare. Sei d’accordo?

“Loro sono una squadra esperta, con tanti giocatori di qualità ma noi non siamo da meno. Soprattutto nelle ultime settimane siamo riusciti ad esaltare i nostri pregi e sono convinto che anche domani possiamo fare qualcosa di importante”.

Dal punto di vista personale sei soddisfatto del rendimento avuto in questa prima parte di stagione?

“Penso di aver dato un buon contributo alla squadra in questo  avvio di campionato ma sono consapevole che posso crescere ancora. Lavoro ogni giorno per migliorare ed essere utile alla causa”.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.