22 Giugno 2024

Cln Cus Molise, assalto agli Hornets per inseguire la serie A2 élite. Sanginario: “Gara di andata fondamentale”.

2 min read

Sanginario

                        Sanginario

Un ultimo sforzo per chiudere al meglio questa stagione sportiva e aggiungere un ulteriore tassello ad un mosaico che anno dopo anno è stato sempre più prezioso. Il Circolo La Nebbia Cus Molise dopo aver perso contro la Fenice Veneziamestre, cercherà di raggiungere la serie A2 élite nel secondo turno playoff contro gli Hornets Roma. L’andata ci sarà domani, sabato 13 maggio in terra laziale, il ritorno il 20 maggio al Palaunimol. “Come ho detto ai ragazzi sabato scorso subito dopo la partita di ritorno con Venezia nulla è perduto – argomenta mister Sanginario – abbiamo ancora una possibilità. Dobbiamo far tesoro degli errori commessi nelle due gare precedenti  cercando di non sbagliare il match di domani. Anche se in campionato in casa nostra li abbiamo battuti in maniera netta, pensare di essere superiori sarebbe un grande errore. Chi sta nel calcio da un po’ di anni sa bene che i playoff sono un campionato  a parte. Bisogna tenere alta la guardia e il morale, non è finita. Sono fiducioso, sicuro che le persone importanti usciranno fuori nelle prossime due gare che sono determinanti per la nostra stagione”.

Il pensiero dell’allenatore rossoblù torna poi alla sfida contro la Fenice Veneziamestre. “Contro i lagunari abbiamo avuto molte occasioni ma non siamo riusciti a segnare – rimarca – un po’ per imprecisione, un po’ per sfortuna ma anche per la bravura del loro portiere che anche all’andata aveva fatto parate decisive. I veneti, reduci da una serie importante di risultati consecutivi, hanno dimostrato di avere una grande tenuta mentale gestendo in maniera ottimale la partita, costringendoci a snaturalizzare un po’ il nostro modo di giocare. Siamo stati costretti a questo per cercare di recuperare il risultato dell’andata”.

Arbitri – Dirigeranno l’incontro Frau di Carbonia e Copat di Pordenone. Il crono sarà gestito da Pozzi di Roma 1.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso