Circolo La Nebbia Cus Molise, firma Andrea D’Uva. “Felice di essere tornato”

2 min read
Condividi

La rosa del Circolo La Nebbia Cus Molise si arricchisce di un altro tassello: Andrea D’Uva è rossoblù. Per lui si tratta di un ritorno visto che ha già vestito questi colori in serie B. In passato si è laureto campione d’Italia under 17 con l’Acqua e Sapone ed ha poi contribuito al raggiungimento della Final Eight dello Sporting Venafro in serie B. Oggi è carico per una nuova avventura nel secondo torneo nazionale. “E’ per me un ritorno in questa bellissima società – spiega – sono onorato di poter iniziare una nuova stagione con il Cln Cus Molise, prometto il massimo impegno per poter raggiungere prima di tutto la salvezza. Poi gli altri obiettivi arriveranno con il duro lavoro”.

Giovane e molisano, giocherai in serie A2 nella tua regione. Che effetto fa?

“Sono giovane ma ho avuto la fortuna di far parte di organici importanti. Sarà per me bellissimo mettermi in gioco con persone, dirigenti, tecnici e giocatori, di alto livello”.

Conosci già l’ambiente e il mister. Questo sicuramente ti agevolerà nell’inserimento all’interno del gruppo rossoblù.

“Il gruppo lo conosco avendo fatto altre stagioni con questi ragazzi. Con il mister sono stato sempre in ottimi rapporti: prima quando mi ha allenato in rappresentativa e poi quando abbiamo condiviso la stagione in serie B con il Cus Molise”.

Dando uno sguardo alla tua carriera puoi ritenerti soddisfatto di quello che hai fatto fino ad ora?

“Assolutamente. Sono felice di essere riuscito a raggiungere il titolo di campione d’Italia under 17 con l’Acqua e Sapone e poi in serie B, con lo Sporting Venafro  le final eight di coppa Italia. Ora sono concentrato su questa nuova entusiasmante avventura. Lavorerò per dare un contributo importante alla causa”.

Arrivi in un gruppo consolidato, dal punto di vista personale quanto potrai dare alla causa?

“Inizialmente dovrò lavorare sodo per inserirmi al meglio nel gruppo. Poi cercherò di farmi trovare pronto quando verrò chiamato in causa dal mister. Mi auguro di poter dare tanto al Cln Cus Molise per il raggiungimento degli obiettivi stagionali”.

Il Cln Cus Molise nell’ultima stagione ha raggiunto i playoff e la final eight di coppa Italia. Nello sport ripetersi è sempre difficile…

Questa squadra ha fatto qualcosa di incredibile nell’ultima stagione. Sarà difficile riuscire a confermarsi anche perché nell’arco di una stagione ci sono molte variabili che possono determinare, in meglio o in peggio, i risultai e gli obiettivi. Sicuramente tutti insieme possiamo toglierci delle belle soddisfazioni”.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.