Chaminade- Futsal Senise termina 3-3. Gara ricca di emozioni giocata sempre a ritmi alti.

2 min read
Condividi

CHAMINADE – FUTSAL SENISE (2-2) 3-3

CHAMINADE: D’Alauro, Passarelli, Bozza, Salvatore, Petrella, Di Nunzio, Oriente, Quaranta, De Nisco, Pescolla, Rosato, Polo . Allenatore: Cavaliere

FUTSAL SENISE: Plaza, Grandinetti, Urgo, Capalbo, Iorio, Pesce, De Fina, Mastrogiulio, Di Pinto, Guerriero, Giannace, Jimenez. Allenatore:  Masigno

Arbiti: Jacopo Giannelli sez. Bari, Marco di Bello sez. Barletta; Cronometrista Giuseppe Crincoli sez. Termoli

Reti: 6″09 Jimenez (S) , 11 Giannace (S) 14 Petrella (C) 19″ 40 Pescolla (C) 9″08 Giannace (S) 10 Rosato (C)

Falli: 1 tempo 1-2, 2 tempo 4-0.

Note: amm. Pescolla (C) , amm. De Nisco (C), amm. Jimenez (S), amm. Oriente (C)

 

Chaminade- Futsal Senise termina 3-3. Gara ricca di emozioni giocata sempre a ritmi alti.

La Chami subito pericolosa tacco di Rosato per il sinistro di Pescolla , la difesa degli ospiti si salva. La formazione lucana passa: Giannace vince un rimpallo su Passarelli serve Jimenez che a porta vuota realizza l’1-0. I ragazzi del duo Cavaliere -Marsella con ordine organizzano l’attacco alla ricerca del pareggio. Gli ospiti sono cinici e alla seconda occasione raddoppiano: Giannace vince un altro rimpallo incrocia il tiro ed è 2-0. De Nisco ruba palla a Capalbo mette al centro per l’accorrente Perrella per il 2-1 che riapre i giochi. Spingono i molisani: Pescolla per Rosato, destro fuori di poco. Un minuto dopo i due rossoblù si cambiano il favore, la conclusione di Pescolla sfiora il palo. Questo il preludio al pareggio: Rosato batte velocemente un corner per il sinistro di prima intenzione di Pescolla che buca Plaza Baganha. 2-2 e squadre negli spogliatoi. Il secondo tempo si apre con un triangolo tra Rosato e De Nisco chiuso male da quest’ultimo. Senise pericolosa con una punizione di Jimenez, D’Alauro numero uno della Chami ci mette il piede. I padroni di casa macinano gioco ma come nel primo tempo la Futsal Senise capitalizza al meglio le occasioni da rete: Giannace è ben

 

 

appostato dopo una respinta di D’Alauro, 2-3 il parziale. La gioia dura pochissimi: Pescolla allarga sulla destra per Passarelli che mette al centro per Rosato, 3-3 e primo goal con la maglia della Chaminade per il pivot arrivato dalla Real Dem. Plaza Baganha salva per due volti i suoi prima su Pescolla poi su De Nisco. Ritmi sempre molto alti in campo. Di Pinto da posizione impossibile arriva al tiro, la traversa salva i locali. La gara regala emozioni ma nessun goal, 3-3 il finale alla palestra Sturzo. Sabato prossimo la Chaminade sarà ospite della Diaz Bisceglie.

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.