Campomarino esagerato, ne fa otto al Campobasso 1919.

1 min read
Condividi

 

 

 

 

 

 

CAMPOMARINO                8            –     CAMPOBASSO 1919           0

 CAMPOMARINO: Figliola, Testa, Macilongo, Graziaplena (63’ Guerra), Pignatelli, De Vita (70’ Cacchione), Finizio (70’ Silvestri), De Nicola (56’ Belpulsi), Gaspari (56’ Montechiari), Falco, Letto G. A disposzione: Damiano, Socci. Allenatore : Tanga Leo

CAMPOBASSO 1919: Riccio, Catalano (66’ Ranieri), Massaro (66’ Piacquadio), Grieco (73’ Giannini), Grillo (69’Ruggiero), Borbone, Mozzillo (73’Ciampa), Torricelli, Petti, Cascella, Castillo. A disposizione: Guerrieri, Anastasio. Allenatore: Liccardi Enzo.

Arbitro: Michele Matarese (Termoli) – Assistenti: Luigi Bonavita (termoli) e Marco Palazzo (campobasso).

Reti. 34’, 45’ Finizio, 42’ Falco, 54’ Gaspari, 61’ Montechiari, 76’ Letto G. , 78’ Silvestri, 82’ Falco.

CAMPOMARINO. Il Campomarino mette al sicuro la qualificazione aggiudicandosi entrambi i match con le squadre che partecipano al Campionato di Eccellenza. E lo fa, mettendo in mostra una organizzazione di gioco e nella gara contro il Campobasso anche una facilità nell’Andare in gol. Otto le reti segnate alla squadra campobassana che nella ripresa è andata proprio in bambola, dopo aver subito tre gol nella prima parte della partita. La squadra di Leo Tanga, dopo le prime avvisaglie, sarà la protagonista indiscussa del campionato di Promozione insieme alla Turris di Santa Croce di Magliano, ma non sfigurerebbe nel massimo torneo regionale.

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.