23 Giugno 2024

Calcio TDR – Esordio vincente per la selezione Giovanissimi di Oriente contro il C.P.A. BOLZANO.

3 min read

GIOVANISSIMI

 

MOLISE – CPA BOLZANO 1 – 0

Molise: Ricci, Scuncio (6’ st Basile), Traino, De Luca (K), Lupoli (VK), Bolognone (17’st Iadisernia), Rubbo, Flora, Filippone (30’ st Di Stefano), Aitella, Luongo (26’st  Gaggion)

A disp.: Iadisernia, Manes, Libraro, Gaggion, Riccio, Coladangelo, Basile, Di Stefano, Iannone. All: Carlo Oriente

CPA BOLZANO: Perissinotto, Bajgora, Battisti (Mayrl 1’st), Bouziane (Bekteschi 28’st), Esmail (Meraner 31’st), Fil, Hinteregger, Pixner, Ruzzu (K), Tempesta (Rossato 12’st), Volgger. A disp.:  Bekteshi, Bonato, Ingrassia, Mayrl, Theiner, Meraner B., Meraner A., Rossato, Weinreich. All. Crepaz Wolfgang

Reti:  12’ pt Luongo (M)

Arbitro: Quadro Arianna sez. di Pinerolo – Assistenti: Beltramino Claudio sez. di Pinerolo e

Di Francesco Alessandro sez. di Pinerolo

CANTALUPA ( TO) – Grande esordio del Molise Under 15 che supera il Bolzano con un secco 1-0.

Ottimi i primi minuti con il Molise di Oriente, che cerca di fare la differenza con l’astuzia e la bravura di Capitan De Luca del San Pietro e Paolo, che coordina bene le prime azioni di gioco. Occasione sfumata dal Molise al 5’ del primo tempo con l’attaccante del Real Guglionesi Luongo che, al termine di una bella trama di gioco, non pesca lo specchio, dirigendo la sfera oltre la traversa. Buona la performance dei molisani che nella prima decade di cronometro gestiscono bene il match davanti al Bolzano. Il Molise ci crede e conquista il primo punto al 12’ del primo tempo. Assist perfetto di Rubbo a servire Luongo che, con precisione e lucidità, incasella la prima rete dirigendo la potente sfera poco più sotto della traversa, alla destra dell’estremo difensore avversario Perissinotto, portando i suoi a quota 1. Buona l’iniziativa di Battisti del Bolzano al 18’ che prova il lancio dall’area di rigore; a rispondere in prontezza il portiere del Basso Molise Calcio Ricci.  Degna di nota l’iniziativa del bravo Rubbo al 22’, ma la deviazione di Perissinotto ha la meglio sul bel lancio dell’attaccante dell’FC Matese. Si fa vedere in area il Bolzano, che ci prova al 27’ con Tempesta, ma il tiro impreciso finisce oltre la traversa. Ruzzu del CPA Bolzano al 30’ sfuma l’ipotesi del vantaggio con un calcio di punizione troppo alto, dirigendo la sfera oltre il legno orizzontale. Con un buoni quadro difensivo e con una buona convinzione e astuzia  degli azzurri del Molise l’arbitro manda i calciatori negli spogliatoi con il punteggio di 1-0 per l’Under 15 di Mister Oriente.

Secondo tempo molto teso con la formazione del Bolzano motivata a pareggiare i conti, con un buon Molise Under 15. Al 7’ il Molise guadagna il calcio di punizione, a calciare il neoentrato Basile dalla distanza; in risposta la brillante deviazione con le dita dell’estremo del Bolzano, che manda in off la palla bollente del centrocampista molisano dei Sanniti Basile. Punizione rasoterra di Ruzzu del Bolzano ma il tiro troppo debole non coglie impreparato il bravo portier Ricci. Angolo con Filippone del Molise al 13’ a servire Luongo che, di testa, colpisce una sfera troppo debole che non coglie di sorpresa portier Perissinotto. Buona l’idea di Filippone al 30’, bella la sua diagonale, ma il lancio è poco preciso e dirige la sfera oltre i pali alla destra dell’estremo difensore del Bolzano. Degna di nota al 32’ l’azione del centrocampista molisano Basile, che in solitaria supera la difesa, ma non riesce a battere Perissinotto, che arresta in sicurezza l’azione e dice no al secondo punto del Molise.

Si conclude il match con la vittoria di misura del Molise con il risultato di 1-0 sul Bolzano.

Il 22 aprile 2023 in quel di Vinovo, contro l’Emilia Romagna, seconda giornata di gare, decisiva per il percorso dell’Under 15 al Torneo delle Regioni 2023.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso