8 Febbraio 2023

Calcio Serie D – Termoli, non è uno scherzo di ‘Carnevale’: seconda vittoria stagionale e addio all’ultimo posto.

2 min read

Esultanza Carnevale

In una giornata di vena l’attaccante giallorosso tira la squadra fuori dalla zona melmosa della retrocessione.   (foto: la prima rete di Carnevale).

 

TERMOLI 1920 – TEAM NUOVA FLORIDA 2 – 0

TERMOLI 1920: Lombardo, Antezza, Hutsol, Sicignano, Bamba, De Marzo, Carnevale, Baldè, Nardelli, Dragutonic, Smajlaj – All.: R. Esposito

TEAM NUOVA FLORIDA: Giordani, Pacillo, Toskic, Samake, Tamburlani, Valentini, Menghi, Vari, Contini, Spina, Zitelli – All.: A. Boccolini

Arbitro: Andrea Paccagnella di Bologna – Assistenti: Giovanni Di Meglio di Napoli e Davode Eliso di Castellammare Di Stabia.

Reti: 44’, 48’ Carnevale,

 

TERMOLI. Con due gol di Carnevale, uno per tempo, il Termoli incassa la seconda vittoria stagionale e abbandona l’ultima posizione. La gara nella prima mezzora stagna nella zona centrale del campo, due affondi per la squadra giallorossa poco incisiva. Alla mezzora c’è la prima vera azione della squadra laziale, ma Lombardo si disimpegna bene sul tiro potente di Tamburlani. La risposta del Termoli non si fa attendere: azione personale di Carnevale che chiede lo scambio a Bamba, palla resistituita e per l’attaccante si apre la spazio dove depositare la palla dell’uno a zero. Con il vantaggio del Termoli si chiude la prima parte della gara. Al ritorno in campo, la squadra di Esposito si fa subito intraprendente con Bamba che cerca di sfondare per le vien centrali, la palla si stampa sulla linea difensiva e cade sui piedi di Carnevale che di prima intenzione spedisce la sfera dove il portiere laziale non può arrivare: 2 a 0. Solo qualche giro di lancette e il Termoli poteva chiudere definitivamente la gara, ma il tiro Dragutonic trova pronto alla parta Giordani. Il Termoli sul doppio vantaggio mantiene il possesso della palla e non lascia spazio alla squadra laziale, che cerca il forcing finale per riaprire la partita, ci vanno vicini,    ma il bravo portiere Lombardo respinge l’avance di Sebastiani e il risultato rimane immutato fino al triplice fischio del signor Paccagnella di Bologna.

 

SERIE D 17^ GIORNATA RISULTATI

ALMA JUVE FANO – NOTARESCO 1 – 2

AVEZZANO – SAMBENEDETTESE 0 – 1

TERMOLI 1920 – TEAM NUOVA FLORIDA 2 – 0

FC MATESE – CHIETI 2 – 0

PORTO D’ASCOLI – TRASTEVERE CALCIO 1 – 1

ROMA CITY – TOLENTINO 1 – 1

VASTESE CALCIO – PINETO 1 – 4

VASTOGIRARDI – CYNTHIALBALONGA 0 – 1

VIGOR SENIGALLIA – MONTEGIORGIO 2 – 1

 

CLASSIFICA SERIE D GIRONE F

PINETO 40, VIRTUS SENIGALLIA 33, AVEZZANO CALCIO 28, TRASTEVERE CALCIO 28,  PORTO D’ASCOLI 28, CYNTHIALBALONGA 27,  FC MATESE 26, ALMA JUVENTUS FANO 23, VASTOGIRARDI 22, SAMBENEDETTESE 21, CHIETI 1922 21, TEAM NUOVA FLORIDA 20,  VASTESE CALCIO 18, MONTEGIORGIO CALCIO 18, CALCIO TERMOLI 1920 15, SC NOTARESCO 15 ROMA CITY FC 14, TOLENTINO 13. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.