29 Gennaio 2023

Calcio Serie D – Il Termoli 1920 forza ‘tre’ contro la Nuova Florida per risalire la classifica.

3 min read
Recchia
Da Silva
Bojan

 

 

 

 

 

 

 

 

De Marzo

 

 

 

 

 

 

Yacouba

 

Contro la squadra laziale si presenterà un Termoli più motivato per dare inizio ad un nuovo percorso, spinto anche dai nuovi arrivi.

Il Termoli 1920 non guarda la classifica e rilancia con cinque innesti che a guardare i curriculum dovrebbero aiutare la squadra giallorossa a raggiungere la salvezza. In un certo senso sarebbe un peccato che la squadra adriatica dopo solo un anno di Serie D dovrebbe pagare lo scotto della categoria superiore. Una eventuale retrocessione sarebbe un dazio troppo alto da pagare, a prescindere da come è stata costruita la rosa, quando si fa il salto di categoria c’è da pagare lo scotto del noviziato, anche se i calciatori sono di categoria, ma a una giornata dal termine del girone di andata nessuno avrebbe concepito con la fantasia di vedere il Termoli occupare l’ultima posizione, seppure in compagnia di altre due squadre, ma a guardare all’insù la salvezza dista solo cinque punti, in sostanza c’è tutto il tempo per risalire la classifica. I numeri non mentono mai, i 15 gol fatti dopo 16 gare, anche se quelli subiti sono accettabili, sono troppo pochi per ambire ad una salvezza. Ora sarà compito del tecnico Esposito, che non è l’ultimo arrivato, mettere su una squadra coriacea e soprattutto più prolifica. Il cambiamento di moduli non portano ai benefici sperati se non hai una squadra e uno spogliatoio compatto, solo in questo modo il Termoli 1920 può sperare di ribaltare il risultato deludente acquisito finora. La fortuna del Termoli 1920 è avere una tifoseria che non ha mai fatto mancare il suo apporto e non l’abbandonerà, perché sa che contestare non porta a nulla se non allo smantellamento totale, il passato pone buonsenso nella testa anche ai più critici.

 

GLI ULTIMI ARRIVI

Lorenzo De Marzo centrocampista, due stagioni con la maglia dell’Afragolese, serie D campana. Arriva nel club giallorosso dopo aver iniziato il campionato 2022/23 con la maglia dell’Afragolese, ha iniziato nelle giovanili di Pescara e Juventus.

Yacouba Oumar Bamba centrocampista,  classe 2004, originario della Costa D’Avorio, era in forza al Nola in serie D campana con il quale ha disputato quattro gare.

Paolo Recchia portiere di origine termolese, classe 2003, arriva dalla Nocerina. Esperienza precedente con il Trapani e prima ancora nelle giovanili del Pescara dove si è formato calcisticamente.

 

Wadir Joelson da Silva, attaccante classe ’94, ha iniziato la stagione nell’Eccellenza pugliese con la maglia del Real Citi, 12 presenze e 4 gol. Wadir ha militato nella prima divisione kosovara con il Trepca con il quale ha vinto il campionato disputando i preliminari di Champions League.

Bojano Knezevic, centrocampista croato, ha un curriculum notevole, con presenze in Hrvatska Nogometna Liga, la massima serie del campionato croato con la maglia della Dinamo Zagabria e con la Lokomotiva Zagreb, in seguito si trasferisce in Slovenia con le maglie dell’Olijmpia Lubijana, dell’FC Koper.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CLASSIFICA SERIE D GIRONE F

PINETO 37, VIRTUS SENIGALLIA 30, AVEZZANO CALCIO 28, TRASTEVERE CALCIO 27,  PORTO D’ASCOLI 27, CYNTHIALBALONGA 24,  FC MATESE 23, ALMA JUVENTUS FANO 23, VASTOGIRARDI 22, CHIETI 1922 21, TEAM NUOVA FLORIDA 20,  SAMBENEDETTESE 18,  VASTESE CALCIO 18, MONTEGIORGIO CALCIO 18, ROMA CITY FC 13, TOLENTINO 12, CALCIO TERMOLI 1920 12, SC NOTARESCO 12. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.