5 Marzo 2024

Calcio Serie D – Il Città di Isernia con un piede e mezzo nella Serie D, si attende solo l’ufficialità.

1 min read

Il Città di Isernia vincitore della scorsa stagione

Sono alte le possibilità di vedere il sodalizio biancoceleste cimentarsi nel prossimo campionato di Serie D, assieme al Vastogirardi e il Termoli 1920.

Sono 168 le società aventi diritto che hanno presentato domanda di ammissione al campionato di Serie D 2022/2023 al termine della procedura di iscrizione. Delta Porto Tolle e Lornano Badesse hanno presentato formale rinuncia, il Rieti non ha fatto pervenire domanda al Dipartimento Interregionale.

A poche ore dal verdetto della COVISOD, il Città di Isernia terzo nella graduatoria stilato dal Comitato dell’Interregionale, dovrebbe iniziare a festeggiare il passaggio in Serie D, il condizionale è d’obbligo finchè non arriva l’ufficialità. Sulle tre rinunce c’è da aggiungere il ripescaggio della Torres in Serie C, e quindi salgono a quattro i posti disponibili.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso