Calcio Serie D – Il Città di Isernia con un piede e mezzo nella Serie D, si attende solo l’ufficialità.

Il Città di Isernia vincitore della scorsa stagione

Condividi

Sono alte le possibilità di vedere il sodalizio biancoceleste cimentarsi nel prossimo campionato di Serie D, assieme al Vastogirardi e il Termoli 1920.

Sono 168 le società aventi diritto che hanno presentato domanda di ammissione al campionato di Serie D 2022/2023 al termine della procedura di iscrizione. Delta Porto Tolle e Lornano Badesse hanno presentato formale rinuncia, il Rieti non ha fatto pervenire domanda al Dipartimento Interregionale.

A poche ore dal verdetto della COVISOD, il Città di Isernia terzo nella graduatoria stilato dal Comitato dell’Interregionale, dovrebbe iniziare a festeggiare il passaggio in Serie D, il condizionale è d’obbligo finchè non arriva l’ufficialità. Sulle tre rinunce c’è da aggiungere il ripescaggio della Torres in Serie C, e quindi salgono a quattro i posti disponibili.

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.