Calcio Serie D. Il Campobasso vola, vittoria nel segno del ‘gladiatore’ Dalmazzi

3 min read
Condividi

Non segnano gli attaccanti, c’è sempre qualcuno che esplode di gioia, dopo Candellori e Bontà, anche Dalmazzi si scopre goleador.

L’incoscienza della gioventù bianco verde contro l’esperienza e l’euforia  rossoblu. Si può definire in questo modo la gara tra il Campobasso e il Castelfidardo che gode di una striscia positiva che dura da otto giornate. Galvanizzato nel morale della parabola ascendente delle ultime due giornate, il Campobasso bagna nei migliori dei modi il ritorno al Selva Piana dopo la vittoria sofferta con l’Aprilia. I ragazzi di Cudini in virtù del risultato maturato tra il Castelnuovo Vomano e l’Aprilia aumenta il divario e da oggi dovrà guardarsi le spalle dalla ritrovata vena del SN Notaresco. La gara vive, nei primi 45minuti di gioco, sui duelli, da una parte tra Vanzan e Njambè e dall’altra tra Esposito e Santangelo. Nella zona mediana il moto perpetuo di Bontà e la vivacità di Vitali, portano beneficio al gioco offensivo rossoblu. Ma il Castelfidardo non sta a guardare e risponde con il vivace Njambè che crea scompiglio nell’area rossoblu e Capponi si trova sui piedi una palla da accompagnare in porta, ma Raccichini non ci sta e risponde con sicurezza. Il Campobasso risponde con Esposito con azioni individuale e su colpi da fermo che vengono respinti dalla barriera, e quando la palla buca la difesa il portiere David blocca con sicurezza. I minuti scorrono veloci, il Campobasso vuole chiudere la prima frazione di gioco con il gol, gol che arriva puntuale. Vanzan si spinge in avanti, duetta con Esposito, ma viene affrontato in modo errato da Puca, punizione per il Campobasso affidato ai piedi di Esposito che pesca la testa di Dalmazzi a coronamento di una prova individuale maiuscola. Il gol carica ulteriormente la squadra rossoblu, i quali mettono alle corde gli avversari e deliziano i presenti con giocate di pregevole fattura. Il primo tempo si chiude con il Campobasso in vantaggio. Nella ripresa il film della partita non muta, è sempre il Campobasso a fare la gara che si srotola principalmente sull’asse Vanzan –Esposito con l’inserimento anche di Candellori. La gara trova una nuova svolta al 70minto, non con un nuovo gol, ma per l’espulsione di Capponi che simula un fallo in area: doppia ammonizione e cartellino rosso. In dieci uomini il Campobasso aumenta la pressione, ci prova in tutti i modi di mettere al sicuro il match, anche con Menna che di testa manda di poco a lato. Ma la squadra marchigiana non demorde, e si prodiga in qualche incursione in avanti che fa correre qualche brivido nella schiena di Raccichini. Mancano una manciata di minuti e Cudini richiama in panca Rossetti e Ladu, e manda in campo Cogliati e Tenkorang. Nonostante qualche tentativo del Castelfidardo, il Campobasso porta al termine la gara senza ulteriori problemi e si regala l’ennesima vittoria, la scalata alla Serie C è sempre più concreta.

CAMPOBASSO     2  CASTELFIDARDO   0

CAMPOBASSO (4-3-3): Raccichini, Fabriani, Vanzan, Ladu (80’ Tenkorang), Menna, Dalmazzi, Bontà, Candellori, Rossetti (70’Cogliati), Esposito, Vitali.

A disposizione: Piga, Sbardella, Capuozzo, Brenci, Tenkorang, Fruscella, Di Domenicantonio, Zammarchi. Allenatore: Mirko Cudini

CASTELFIDARDO (4-4-2): David, Santangelo, Mataloni, Di Dio, Puca, Zeetti, Capponi, Fermani, Njambè (50’ Perpepaj), Monachesi (74’Bracciatelli), Braconi . A disposizione: Sprecacè, Rinaldi, Bilotta, Rossini, Corcione, Mancini, Cardinali. Allenatore: Maurizio Lauro

Arbitro: Rispoli di Locri

Reti. 31′ Dalmazzi.

Note. Espulso al 70’ Capponi – Ammoniti: Di Dio, Menna, Candellori, Braconi.

 

 

 

I RISULTATI DELLA 3^ GIORNATA

CASTELNUOVO VOMANO – APRILIA RACING CLUB    3 – 2

CITTA’ DI CAMPOBASSO – CASTELFIDARDO                 1 – 0

CYNTHIALBALONGA – CALCIO PORTO S. ELPIDIO      2 – 1

FOOTBALL CLUB MATESE – MONTEGIORGIO C.                       2 – 1

RECANATESE – REAL GIULIANOVA                                               3 – 2

  1. NICOLO’ NOTARESCO – OLYMPIA AGNONESE 2 – 0

TOLENTINO 1919 – RIETI                                                         1 – 0

VASTESE CALCIO 1902 – ATLETICO TERME FIUGGI    2 – 2

VASTOGIRARDI – PINETO (Rinviata)

 

LA CLASSIFICA: Campobasso**42, Notaresco**38, Castelnuovo V. 37, Vastogirardi* *30, Albalonga*** 32, Castelfidardo* 29, , Rieti*26, Vastese** 27, Recanatese *** 25, Aprilia***22,Tolentino** 24, Montegiorgio****21, Matese****23, Fiuggi**20, Pineto******17, , Giulianova**10, P.Sant’Elpidio ***3, Agnonese*** 3.

(Ogni asterisco indica una partita in meno)

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.