Calcio Serie D. Copertina per il tecnico Cudini e il Campobasso vince pareggiando.

3 min read
Condividi

La squadra rossoblu non va oltre lo 0 a 0 con la Recanatese, ma aumenta il vantaggio dal Notaresco sconfitto a Vasto.

Si vince anche pareggiando. Anche questa volta Cudini ha avuto ragione. Il tecnico del Campobasso ha rinunciato al tridente e ha scelto di impossessarsi del centrocampo e rischiare poco o nulla. Non ha vinto il Campobasso e neanche la Recanatese, che aspettava questa partita per dimostrare di essere una grande del campionato. Ha perso invece, il Notaresco a Vasto, e questa è una buona notizia per il team rossoblu che porta il divario a + 6. Un vantaggio sostanzioso quanto mancano poche gare alla fine, ma mai abbastanza per dire è fatta. Siamo alle ultime gare di campionato, e il caldo incombe e non sai mai come andrà a finire con i calciatori in continuo stress e le gambe cominciano a far male.

La partita. La mossa di Cudini ha smarcato il tecnico Pagliari, che alla vigilia aveva annunciato che voleva il riscatto dell’andata dove il risultato gli era andato di traverso. La squadra rossoblù si schiera con il più classico 4-4-2, Tenkorang ad affollare la zona mediana del campo e Bontà con licenza di sfondare sulla sinistra, invece Candellori aveva il solito compito di recuperare le palle e lanciarsi nel cuore della difesa della Recanatese. Per il resto tutto come copione. La gara si apre con la Recanatese che vuole far male subito, ma Raccichini è attento, ci vuole altro per spaventare il bravo portiere rossoblu. Il Campobasso sornione continua nel suo gioco di possesso palla e quando può s’invola in area con un Cogliato in palla, peccato che il suo diagonale si perde di poco a lato. Ci prova anche ‘cuore’ Candellori a provare la via del gol sul palo più vicino: la sfera scheggia il legno. La Recanatese non sta a guardare e ci prova con un pallonetto di Liguori, palla alta. La squadra di Pagliari ci sta trovando gusto a cercare di inquadrare la porta rossoblù e ritenta il tiro con Senigagliesi: palla sempre fuori dallo specchio della porta. Ma l’azione più pericolosa del primo tempo lo confeziona il Campobasso con Cogliati che all’ultimo istante perde la stabilità nel colpire. Si torna in campo, e il copione del gioco non cambia. Il Campobasso tiene bene il possesso palla, manca il gol, e poteva anche scapparci se la testa di Tenkorang incocciava la palla che Vitali gli aveva confezionata. Lo stesso Vitali ci riprova dopo qualche giro di lancette, ma la sua azione si spegne tra le maglie strette che gli hanno confezionato i calciatori della Recanatese. Poi arriva l’ennesimo lampo di Senigagliesi, e questa volta Raccichini ci mette la pezza. Ma l’azione più pericolosa della gara deve ancora arrivare, e giunge a pochi minuti dal termine: Vitali tutto solo si presenta davanti al portiere ma si fa ipnotizzare dal portiere. Poteva essere la svolta della gara, anche se Senigagliesi per l’ennesima volta cerca di fare il cecchino ma senza colpire il bersaglio.

RECANATESE  –  CAMPOBASSO ( 0 – 0)

RECANATESE (4-4-2): Amadio, Togola, Sbaffo, Raparo, Liguori, Pezzotti, Scognamiglio, Donzelli (67’Alessandretti), Gomez, Brunetti, Mancini S. – A disposizione: De Chirico, Ferrante, Senigagliesi, Guercio, Capitani, Grieco, Pennacchioni, Bove – Allenatore: Giovanni Pagliari

CAMPOBASSO (4-4-2): Raccichini, Fabriani, Vanzan, Ladu (75’ Di Domenicantonio), Menna, Dalmazzi, Bontà, Candellori (88’Zammarchi), Cogliati, Tenkorang, Vitali – A disposizione: Oliva, Sbardella, Martino, Capuozzo, Mancini, Fruscella, Di Maio –  Allenatore: Mirko Cudini

Arbitro: Viapiana di Catanzaro – Note. Ammoniti: Raparo, Bontà, Senigagliesi

 

I Risultati della Giornata 28

Atl. Calcio – Castelfidardo ( 0 – 0) , CynthiAlbalonga – A. Terme Fiuggi ( 2 – 2), 

Pineto – Olympia Agnonese ( 3 – 1), Real Giulianova – Montegiorgio ( 2 – 1), Recanatese – Campobasso ( 0 – 0 ), Tolentino – FC Matese ( 2 – 2), Vastese – SN Notaresco ( 2 – 0 ).

Rinviate: Rieti – Aprilia, Vastogirardi – Castelnuovo.

 

LA CLASSIFICA: Campobasso*58, Notaresco*52, Albalonga 45, Castelnuovo* V. 42, FC Matese 42, Recanatese * 39, Castelfidardo * 39, Pineto*** 39, Montegiorgio** 36, Vastogirardi ***35, Vastese***35 (-1pen.), Aprilia Racing 34 , Tolentino* 33 ,  Rieti 31*, Atl. T. Fiuggi**30,  Real Giulianova* *25, P.Sant’Elpidio ****7, Agnonese**** 5.

(Ogni asterisco indica una partita in meno)

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.