18 Maggio 2024

Calcio Promozione. Il Campomarino cala la manita all’Aesernia e effettua il contro sorpasso.

2 min read

 

Dura solo sette giorni la seconda posizione del Campomarino che si riappropria del primo posto.

Due gol di Finizio, due di Mastrangelo e infine il ritrovato Mantechiari hanno risposto alle avance del Aesernia Fraterna di Libraro e Viespoli. Un Campomarino ‘arrabbiato’ si è abbattuto sulla squadra isernina dopo la sconfitta contro il Termoli 2016 che l’aveva costretto a cedere la prima posizione alla Turris. Manca ancora una giornata al termine ma i ragazzi di Leo Tanga ora si tengono stretto il primo posto e festeggiare davanti ai propri tifosi la vittoria del campionato nel match contro il Guardialfiera che non ha più nulla da chiedere al campionato se non uscire vincente nella coda spareggio per la permanenza nel campionato di Promozione.Il tecnico del Campomarino Leo Tanga guarda alla classifica, e ciò è al primo posto, invece il suo bomber Finizio la traguardo dei 40 gol promessi, mancano quattro gol al traguardo, sarà difficile coglierlo, ma comunque rimane per lui una stagione indimenticabile, 36 i gol segnati e si aggiudica la speciale classifica cannonieri, e nell’ultima gara può solo migliorarla.

 

 

LA PARTITA 

Il Torremaggiore sotto una pioggia torrenziale supera la Juvenes e scavalca la Maronea

TORREMAGGIORE (foto) – A.M. JUVENES   2 – 0

TORREMAGGIORE: Coccia, Beccia, Di Natale, Longo, Ferrara, Pettolino, Antonucci, Acquafresca, Donatacci, Zorretti, Avellino – A disposizione:  Stabilito, Diomedes, Conte, Di Maggio, Costantino, Canistro, Di Pumpo – All.: Luigi Acquafresca

A.M. JUVENES: Pescolla, Sulmona, Leccese, Di BIase, Ciarlariello, Pietrunti, Di Scienza, Spina, Testa, Aldorasi – A disposizione: Mazzucco, Marra, Gianfrancesco, Caccavaio, Aziza, Di Palma – All.: Enzo Nunziata

Arbitro. Daniele Iuliano (TE) – Caudio Matteo e Mirko D’Amario (CB)

Reti: 10’ Avellino, 35’ Donatacci.

TORREMAGGIORE. Su un campo al limite della praticabilità il Torremaggiore supera la Juvenes con i due gol siglati nella prima frazione di gioco con Avellino e Donatacci. La squadra di Acquafresca scavalca la Maronea e si mette in una posizione di privilegio nei spareggi per la permanenza nella categoria. La griglia playoff deve attendere ancora il responso dell’ultima giornata in virtù dei 10 punti di divario che si potrebbe verificare.       

CAMPIONATO DI PROMOZIONE 14^ GIORNATA

 Guardialfiera – Donk. Agnone      3 – 2

Ripalimosani – Turris                        2 – 1

Termoli 2016 – Virtus Gioiese        3 – 1

Trivento – Maronea                            2 – 0

Aesernia – Campomarino                  2 – 5

Pietro in Valle – P. Petacciato          2 – 0

Torremaggiore – A.M. Juvenes      2 – 0

Baranello – Spinete                            1 – 2

LA CLASSIFICA

Campomarino 64, Turris 63, Termoli 2016 58, Virus Gioiese 57, Ripalimosani 52, Atletico San Pietro in Valle 50, Trivento 49, Polis Petacciato 46, , Spinete 39, Baranello 32, Aesernia Fraterna 32, Guardialfiera 25, Pol. A.M. Juvenes 25, Torremaggiore 20, Maronea 18, Atl., Donkeys Agnone 16.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso