29 Gennaio 2023

Calcio Promozione 6° G. – Cinque gol, tre espulsioni e due rigori nella gara tra la Cliternina e il Roccaravindola. Sisti mattatore.

2 min read

Sisti autore di due gol

CLITERNINA

 

ROCCARAVINDOLA

La squadra di Abbiuso si fa prendere dal nervosimo e il Roccaravindola porta a casa i tre punti, in evidenza tra i blucerchiati  Sisti con una doppietta.  

 

CLITERNINA – ROCCARAVINDOLA         1 – 4

CLITERNINA: Tirpulea, Traino, Bucci (58’ Viglietti), , Travaglini, Di Labbio, Del Gesso, Graziaplena ( 69’ Macera), Florio, Di Lello (72’ Esposito), Di Fortunato, Verlengia (69’ Mucci) – A disposizione: Izzo, Aiello, Schena, Viglietti, Esposito, Macera, Mucci – All.: Antonio Abbiuso

ROCCARAVINDOLA: Franchitti, Notario, Nucci (85’ Grande), Laurelli, Bertone, Calabrese ( 77’ Volpe), Sisti, Carnevale, Potena (81’ Caccia), Vacca (81’ Fasano), Sam Sam (70’ Zarli) – A disposizione: Melaragno, Matticoli, Zarli, Caccia, Volpe, Grande, Fasano – All.: Domenico Milano

Arbitro. Sappracone Giulia (TE) – Assistenti: GianMarco Meo (IS), Claudio Matteo (CB).

Reti.  32’ Di Fortunato, 54’ Sisti, 58’ Potena, 87’ Sisti, 90’ Fasano.

Note. Espulsi: Del Gesso, Florio e il tecnico Abbiuso.

NUOVA CLITERNIA – Una Cliternina double fase, primo tempo gioco e gol, ripresa da dimenticare, con tanto nervosismo che causa tre espulsioni che indirizza la gara a favore del Roccaravindola. L’avvio della gara vede un Sisti intraprendente che impegna il portiere Tirpulea, che deve intervenire anche su Potena. Poi la Cliternina si riprende e pur subendo le ripartenze del Roccaravindola arriva al gol su calcio di rigore per fallo su Di Lello, sul dischetto Di Fortunato che non sbaglia. La ripresa la Cliternina va in bambola quando il direttore di gara indica il dischetto per fallo su Sam Sam in area, sul dischetto va Sisti che fa centro. Solo un giro di orologio e c’è l’espulsione di Del Gesso, la gara s’innervosisce, anche il tecnico Abbiuso va a fare compagnia al suo calciatore. In dieci e con tanto nervosimo il Roccaravindola ne approfitta per portarsi in vantaggio con Potena, poi è la volta ancora di Sisti che realizza di testa su tiro da fermo di Laurelli. La squadra di mister Milano ha vita facile perché anche Florio anticipa la fine della partita, la Cliternina rimasta in nove deve subire il gol di Fasano.  

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.