20 Giugno 2024

Calcio, Mario Ferri: “Prima la Conference League poi l’Eccellenza molisana”

1 min read

Il noto “invasore” di campo è impegnato con il Tre Fiori, squadra di San Marino, nel turno preliminare della competizione europea e contemporaneamente è in trattativa con alcune squadre molisane.

 

SAN MARINO. Lo avevamo lasciato in Ucraina dove stava aiutando i profughi a fuggire dalla guerra. A distanza di mesi lo ritroviamo a disputare i preliminari dell’Europa Conference League con il Tre Fiori, la squadra della Repubblica di San Marino con cui ha militato anche due stagioni fa. Ci ha abituato a questo ed altro Mario Ferri in arte ‘il Falco’, personaggio eclettico e carismatico, che riesce sempre a trovare un modo per far parlare di sé.

Il Tre Fiori ha battuto i lussemburghesi del Fola Esch con un convincente 3-1. Traguardo storico per il club che si qualifica al secondo turno preliminare della competizione europea.  ‘Il Falco’ ha giocato uno scampolo di partita nei minuti finali e si è messo in evidenza con uno splendido tunnel. A seguirlo ed incitarlo anche un manipolo di tifosi pescaresi. Ma non finisce qui. Le sue esperienze nel calcio sono fugaci ma intense. Quindi dopo il Tre Fiori, Mario Ferri ha in programma di approdare in qualche squadra di Eccellenza molisana con cui è già in trattativa. «Due sul mare e una in montagna» dice ’Il Falco’ restando nel vago. Non è dato sapere di quali squadre si tratta. Staremo a vedere con l’inizio del massimo campionato regionale.

                                                                                                                                                                                                                                                              Giu. Cri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso