21 Maggio 2024

Calcio Eccellenza – L’Isernia si riprende la Vetta. Il Venafro piega la resistenza della Turris 2-0.

3 min read

VENAFRO

Primo tempo equilibrato che termina a reti inviolate. I bianconeri sbloccano la gara nella ripresa

VENAFRO 2 – TURRIS 0 (primo tempo 0-0)

VENAFRO: Roncone, Iannniello, Di Micco, Cipriano (74’ Djigo), Sabatino,Velardi, Fruscella, Nannola (80’ De Sanctis), Bianchi, Panico N., D’Orta (57’ Tommasone). All. De Rosa.

TURRIS: Mila, Martino (89’ Vasile), Perrotta, La Penna, Caiola, Mancino, Fevola (84’ Leonetti), Mascia, Cuomo, Pascarella, Panico P. (73’ Loulidi). All. Melchiorre.

ARBITRO: Rosini di Livorno (Mainolfi-Colaneri).

RETI: 50’ Sabatino e 94’ Fruscella.

NOTE: ammoniti Nannola (V); Cuomo e La Penna (T).

VENAFRO. Anche il girone di ritorno inizia nel migliore dei modi per la squadra di De Rosa che s’impone 2-0 sulla Turris grazie alle reti siglate da Sabatino e Fruscella. Primo tempo equilibrato in cui i bianconeri faticano a sbloccare la gara. Entrambe le squadre creano tanto ma non riescono a concretizzare. La Turris sfodera una buona prestazione. E’ sfortunata in alcune occasioni in cui la sfera coglie in pieno pali e traverse, ma riesce comunque a dare filo da torcere agli avversari.

De Rosa in attacco schiera il tridente composto da D’Orta, Panico e Bianchi. Melchiorre risponde con Fevola, Cuomo e Pasquale Panico.

È proprio quest’ultimo a scaldare i guantoni di Roncone. Qualche istante più tardi Mascia si guadagna un calcio d’angolo. I bianconeri provano a impensierire Mila sugli sviluppi di un corner con una conclusione che termina fuori. Al 22’ ci prova Fruscella, ma Mila alza sopra la traversa. L’ex Campobasso ci riprova un minuto dopo, l’estremo difensore ospite si rifugia in corner. D’Orta sfrutta una ripartenza, ma a tu per tu con il portiere gli spara addosso. La Turris prova a rispondere con Mascia da distanza siderale, ma Roncone blocca facilmente. Al 41 ‘ Pascarella di testa sfiora il gol del vantaggio, Roncone riesce a deviare in corner. La Turris assedia l’area avversaria senza fortuna. Prima il palo nega la gioia del gol a Pascarella, poi è Cuomo che coglie in pieno la traversa. Si va al riposo sul punteggio di 0-0.

Nella ripresa, dopo cinque giri di lancette, il Venafro passa in vantaggio con Sabatino che deposita in rete sugli sviluppi di un corner. La Turris risponde con una staffilata di Cuomo che si spegne a lato. Al 57’ De Rosa decide di sostituire D’Orta con il neoacquisto Tomassone (ex Lazio, Inter e Genoa). La punizione di Pascarella termina fuori. Tommasone ci prova prima con un rasoterra al 65’, ma non inquadra lo specchio e poi su calcio piazzato. La sfera termina direttamente tra le braccia di Mila. È la Turris a impegnare Roncone con Pascarella. In piena zona Cesarini, Fruscella é bravo a sfruttare una ripartenza e a insaccare a porta sguarnita. Mila aveva abbandonato i pali per seguire gli sviluppi di una punizione.

Nel prossimo turno i bianconeri saranno impegnati in trasferta contro l’Atletico San Pietro in Valle, ma prima dovranno affrontare il Guglionesi in Coppa Italia nella semifinale di ritorno. Gara in programma mercoledì. Partono dal 3-2 dell’andata maturato al Marchese Del Prete. La Turris invece ospiterà il Campomarino.

ECCELLENZA RISULTATI DELLA 16^ GIORNATA

Aurora Alto Casertano – Ripalimosani 2 – 0 (Alfageme, Pisani)

Virtus Gioiese – Atletico San Pietro in Valle 1 – 1 (Pistillo ASV; Pascale VG)

Campomarino – Castel di Sangro 0 – 3 ( 2 Maraffino, Baratto)

Bojano – Real Guglionesi 0 – 2 (2 Sivilla)

O. Agnonese – Sesto Campano 2 – 2 ( Abdelazim, Brunetti OA; Cambio, De Gregorio SC)

Pol. Fortore – Cliternina 2 – 0 ( Baratta, La Gatta)

Città di Isernia – Difesa Grande Termoli 4 – 0 ( 2 Bainotto, Valentino, Monteduro)

US Venafro – Turris 2 – 0 ( Sabatino, Fruscella)

LA CLASSIFICA

Città Di Isernia 44, Aurora Alto Casertano 43, Castel di Sangro 29, Venafro 28, Real Guglionesi 27, Sesto Campano 25, Ripalimosani 22, Pol. Fortore 24, Virtus Gioiese 17, Turris 16, Olympia Agnonese 16, Bojano 13, Campomarino 13, A. San Pietro in Valle 13, Difesa Grande Termoli 11, Cliternina 9 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso