10 Dicembre 2023

CALCIO ECCELLENZA – Il Venafro piega 5-1 la Virtus Gioiese. Il tris di Sorriso fa ‘sorridere’ mister De Rosa e i tifosi bianconeri.

2 min read

US VENAFRO

                                 VIRTUS GIOIESE

I bianconeri dominano il match e vanno a segno con Capone, Setola e Sorriso che sigla una tripletta. Per i campani il gol della bandiera é di Pascale.

VENAFRO 5 – VIRTUS GIOIESE 1 (primo tempo 3-0)

VENAFRO: Roncone, Del Giudice, Setola, Ianniello, Sabatino (74′ Martino), Velardi, Fruscella (64′ Bianchi), Capone, Ciolli (85′ De Sanctis), Sorriso (78′ Capo), D’Orta (74′ Djigo). All. De Rosa
VIRTUS GIOESE: Di Libero, Buonamano (80′ Gaetano), Di Siena , Conti, Gilardi, Famiano, Pascale (46′ Tartaglione), Barone, De Biasi. All. Camorani
ARBITRO: Di Mario di Campobasso (Paone-Farina)
RETI: 6′ Capone , 9′ Setola , 45′, 55′ rig. e 75′ Sorriso (V); Pascale (VG)

VENAFRO. Terza vittoria consecutiva per i ragazzi di mister De Rosa che dominano la gara contro la Virtus Gioiese e s’impongono con un risultato roboante. I bianconeri indirizzano subito il match sui binari giusti e vanno a segno prima con Capone e poi con Setola. La prima frazione si chiude sul 3-0 grazie al gol di Sorriso che timbra il cartellino dei marcatori anche nella ripresa
siglando altre due reti di cui una su rigore. De Rosa schiera il tridente composto da Fruscella, Sorriso e D’Orta. Camorani davanti si affida a Barone, Famiano e Santangelo.
Ci provano subito Fruscella con una conclusione debole che Di Libero neutralizza facilmente e Sorriso che non inquadra lo specchio. I bianconeri passano in vantaggio dopo sei giri di lancette con Capone che spinge in rete l’assist d’oro di Sorriso. Il raddoppio del Venafro arriva tre minuti più tardi con Setola che viene servito da Sorriso. Ci prova anche Sabatino da distanza siderale, ma senza fortuna. La conclusione di D’Orta attraversa tutto lo specchio della porta, quella di Sorriso viene bloccata dall’estremo difensore ospite. Considerate le temperature elevate, il direttore di gara concede un cooling break. La Virtus Gioese non riesce a penetrare la difesa del Venafro. Al 40′ la punizione di Sorriso colpisce in pieno il palo e gli nega la gioia del gol. Tre minuti più tardi si fa
vedere la Virtus Gioiese con la prima conclusione davvero insidiosa di Famiano che Roncone devia in corner. Al 45′ Sorriso firma il tris per il Venafro. Si va al riposo su questo
risultato. Nella ripresa sono ancora i bianconeri a farsi vedere dalle parti di Di Libero con Ciolli che viene servito da Sorriso. Al 54′ Tartaglione atterra in area Del Giudice. Il direttore decreta il penalty che viene trasformato con freddezza da Sorriso e che vale il poker bianconero. La Virtus Gioiese subisce il forcing bianconero. Gli ospiti accorciano le distanze al 71′ con Pascale che mette dentro l’assist di Buonamano. Ma il Venafro dilaga con Sorriso che fa tutto da solo e confeziona la quinta rete nonché la sua personale tripletta. L’ultima emozione del match arriva con Djigo che non trova l’incornata vincente.
Nel prossimo turno i bianconeri saranno ancora una volta impegnati tra le mura amiche contro il Bojano, la Virtus Gioiese invece ospiterà il Campomarino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso