20 Giugno 2024

Calcio Eccellenza – Il Venafro non va oltre lo zero a zero contro un forte Bojano che sfiora il colpaccio.

2 min read

US BOJANO

                                                    US VENAFRO

Il match termina a reti inviolate. Grande prestazione dei matesini a cui nel finale viene annullato un gol per fuorigioco

VENAFRO 0 – BOJANO 0

VENAFRO: Roncone, Del Giudice, Setola, Ianniello, Sabatino F., Velardi( Martino), Fruscella( Capo), Capone, De Sanctis( Nannola), Sorriso (Bianchi), Orta .All. De Rosa
BOJANO: Borreca, Marraucci, Drini, Sabatino S., Tancini, Calabrese (Tsligkris), Mauriello, Iezza (Tasillo), Perrella, Anchaba (Elia) , Dantoni. All. Ianniruberto
ARBITRO: Di Domenico di Isernia (Griguoli-Mazzocco)
NOTE: Ammoniti Sabatinon(V); Tasillo, Tsiligkris e
Perrella (B)

VENAFRO. Dopo tre successi consecutivi, i bianconeri non riescono ad andare oltre lo 0-0 contro un Bojano sceso in campo con la giusta grinta e determinazione. I ragazzi di Ianniruberto hanno affrontato l’avversario senza alcun timore sfoderando un’ottima prestazione. E nel finale hanno anche rischiato di vincere il match, ma il gol é stato annullato per fuorigioco. Il Venafro pur avendo sofferto negli ultimi minuti non é riuscito a capitalizzare le tantissime occasioni create. Troppi errori sotto porta complice anche l’assenza di Sorriso costretto ad abbandonare il rettangolo di gioco alla mezzora per un problema al polpaccio. De Rosa schiera il tridente composto da D’Orta, Sorriso e Capone. Ianniruberto consegna le chiavi dell’attacco a Perrella e Mauriello. Si rendono pericolosi i matesini al 12′ con Mauriello che s’invola sulla fascia, mette in mezzo, ma la difesa del Venafro miracolosamente spazza via il pallone. Calabrese é costretto ad abbandonare il terreno di gioco dopo un quarto d’ora per infortunio e viene sostituito da Tsligkris. Al 22′ Fruscella tenta l’incornata sul cross di D’Orta, ma la sfera termina oltre la traversa. Poi ci prova anche Capone, la cui conclusione viene neutralizzata da Borreca. Al 27′ anche Sorriso anticipa la doccia per un problema muscolare e viene rimpiazzato da Bianchi. Al 45′ Borreca devia in corner la punizione di Setola. Si va al riposo sul punteggio di 0-0.
Al rientro in campo é ancora il Venafro a portare pericoli dalle parti del numero uno biancorosso che respinge il siluro di Bianchi. Poi ci prova anche Fruscella. Gli ospiti rispondono con un bolide dalla distanza di Perrella che di poco non inquadra lo specchio. È ancora Bianchi ad impegnare Borreca che si fa trovare pronto. I padroni di casa assediano l’area avversaria. D’Orta colpisce l’esternodella rete. Borreca é una saracinesca e respinge la conclusione di Nannola. Bianchi tenta il tap-in ma senza fortuna. Venafro che soffre nel finale e non riesce a contenere le incursioni dei biancorossi a cui viene annullata una rete per offside.
Mercoledì entrambe le formazioni saranno impegnate nella gara di andata degli ottavi di finale di Coppa Italia. I bianconeri ospiteranno il Ripalimosani, i matesini sfideranno in trasferta il Lokomotiv Riccia. Nel prossimo turno di campionato invece il Venafro giocherà fuori casa con il Campomarino, i ragazzi di Ianniruberto affronteranno tra le mura amiche la Cliternina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso