28 Maggio 2024

Calcio Eccellenza – Il Campomarino in dieci per tutto il secondo tempo frena il Venafro. Cacchione risponde a Bianchi e Sandu ipnotizza Sabatino dagli undici metri.

1 min read

CAMPOMARINO

US VENAFRO

Termina 1 a 1 la gara tra il Campomarino e il Venafro. Partita ricca di colpi di scena, ma alla fine il risultato premia la squadra adriatica per il temperamento e la cattiveria agonistica che ha messo in campo. La gara si mette subito bene per il Venafro che sorprende il Campomarino con Bianchi, sfuggito all’ultimo uomo e piazza il pallonetto. Il tempo di rimettere la sfera in movimento e Cacchione pareggia i conti con un tiro dalla media distanza che beffa l’esperto portiere Roncone. Dopo aver raggiunto il pareggio il Campomarino ispirato da un Cacchione mai domo, sfiora il vantaggio in più di qualche occasione. Si arriva nei minuti finali della prima frazione di gioco e arriva la beffa per la squadra adriatica, l’assistente segnale il colpo proibito di Alberta, rosso diretto e Campomarino in dieci uomini. Al rientro in campo il Venafro con l’uomo in più potrebbe chiudere il match, invece è Cacchione in avanti e Mascilongo in difesa a caricarsi sulle spalle la squadra e portare in porto il pareggio. Il Venafro in zona ‘Cesarini’ spreca il rigore con Sabatino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso