Calcio a 5 – Strutture inadeguate e l’Adriatica Campomarino rinuncia alla Serie A2.

Condividi

L’Adriatica Campomarino comunica che nella stagione 2022/2023 la prima squadra femminile parteciperà al campionato regionale di serie C.
“Dopo aver valutato la possibilità di partecipare alla Serie A2, campionato di competenza considerato il titolo vinto nella scorsa stagione, è emersa l’impossibilità di poter utilizzare una struttura idonea alla categoria.
Giocare le partite casalinghe in un palazzetto dello sport situato a decine (o anche centinaia) di chilometri di distanza avrebbe costituito un ostacolo troppo grande e soprattutto avrebbe fatto venir meno i principi di appartenenza e crescita della nostra comunità, principi ai quali la nostra società non intende rinunciare.
Nella prossima stagione le nostre ragazze difenderanno il titolo regionale, nella speranza e nella convinzione di ripetere i risultati straordinari dell’anno scorso e di avere al più presto una struttura sportiva adeguata, al fine di poter finalmente portare a Campomarino un campionato nazionale di serie A, palcoscenico che la nostra comunità e le nostre ragazze meritano”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.