CALCIO A 5 – Cln Cus Molise, c’è il Pescara. Oliveira: “Gara da affrontare con il giusto piglio”

Condividi

Dopo la pausa per le festività pasquali, si torna in campo nel torneo di serie A2 con il Cln Cus Molise che ospita al Palaunimol l’Academy Pescara (ore 16).

La posizione in classifica degli abruzzesi non deve ingannare perché si sa che in questo campionato non esistono gare semplici. I ragazzi di Sanginario, dopo la grande vittoria di Genzano, hanno voglia di proseguire sulla strada intrapresa e confermarsi nella zona nobile della classifica. Per farlo hanno lavorato con grande attenzione e preparato il confronto con dovizia di particolari, consapevoli del fatto che quella di domani può essere una tappa fondamentale in chiave playoff.  Alla vigilia queste le sensazioni del portiere rossoblù Vinicius Oliveira.

Dopo il grande colpo di Genzano arriva il Pescara. E’ un match da non sottovalutare. Concordi?

“Assolutamente d’accordo. Abbiamo visto che in questo girone non esistono partite facili. All’andata loro sono riusciti a metterci in difficoltà confermando di non meritare l’ultima posizione in classifica generale. Domani servirà una grande prova da parte nostra per portare a casa tre punti importantissimi in chiave playoff”.

Questa squadra negli ultimi 40′ giocati ha dato ulteriore prova di maturità e solidità, ti aspettavi il blitz nel Lazio?

“I tre punti conquistati a Genzano sono stati preziosissimi per il nostro cammino. Siamo arrivati alla partita con tante assenze tra squalifiche e infortuni ma abbiamo lavorato duro durante la settimana per prepararla al meglio e in campo siamo stati bravi ad attuare il piano partita alla perfezione. Al cospetto di una grande squadra abbiamo dato vita ad una prestazione impeccabile e portato meritatamente a casa il successo. Durante gli allenamenti ho notato una grande determinazione, conosco le qualità  di questo gruppo e speravo in una grande gara. Così è stato”.

Vi attende ora un finale di stagione incandescente. Quale a tuo avviso il match più difficile in prospettiva playoff?

“Ogni partita presenta delle difficoltà diverse, non esistono gare semplici. Abbiamo avuto modo di verificare la qualità di questo campionato e per questo dico che ciascuna delle prossime partite deve essere affrontata nel modo giusto da parte nostra. Così facendo sono convinto che potremo arrivare agli spareggi promozione”.

A proposito di playoff siete già negli spareggi con la formazione under 19 della quale sei capitano. Avete fatto un grande campionato, sei soddisfatto?

“E’ vero, abbiamo fatto una grande stagione con l’under 19 tra l’altro in un girone di ferro con squadre di grandissimo blasone e qualità. Siamo riusciti a centrare i playoff con una giornata di anticipo sulla fine della regular season e cercheremo di toglierci ancora tante soddisfazioni”.

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.