20 Giugno 2024

Calcio a 5 A2 Elite – Precampionato in salita per il Cln Cus Molise, sconfitto per 3 a 0.

2 min read

(foto di Giuseppe Terrigno)

CLN CUS MOLISE 0 – MANFREDONIA 3 (0-2 primo tempo)

Cln Cus Molise: Mazzaglia, Di Camillo, Mariano, Polisena, Turek, Ferrara, Di Stefano, Migliorini, Di Lisio, De Nisco, Bocca, Nathan, Quilez, Pazienza, Triglia, Sabia. All. Sanginario.

Manfredonia: Glielmi, Vallarelli, Moura, Djelveh, Murgo, Zoppo, Zullo, Giampaolo, Barbieri, Moen, Ronaldo, Colangelo, Ferrara. All. Ceppi.

Arbitri: Griguolo e Borreca. Cronometrista: Veltre di Campobasso.

Marcatori: Ronaldo, Giampaolo, Barbieri.

Note: Ammonito Djelveh. Il Cus Molise ha sbagliato un calcio di rigore con Triglia nella ripresa.

Comincia con una sconfitta il precampionato del Cln Cus Molise che alza bandiera bianca contro il Manfredonia di mister Ceppi. Una squadra in gran parte nuova quella di Sanginario ancora alla ricerca della giusta amalgama e dei giusti meccanismi. I sipontini, dal canto loro, hanno sfruttato nel migliore dei modi le occasioni avute. I locali nella ripresa hanno cercato di reagire sbagliando un calcio di rigore con Triglia (parato da Vallarelli ndr).

La cronaca – Si presenta bene la squadra ospite. Dopo un’occasione creata da Djelveh è Moura a colpire la traversa. La risposta del Cln Cus Molise è in uno schema su calcio di punizione con tiro finale di Bocca al lato. E’ poi Nathan ad andare via a sinistra, De Nisco non arriva sul secondo palo. Lo stesso numero dieci rossoblù poco più tardi non trova la deviazione su corner di Quilez. La squadra di casa prova a sbloccare il confronto: break difensivo di Di Stefano, Quilez impegna Glielmi in angolo. Il Manfredonia trova il vantaggio grazie a Ronaldo, finta e tiro con palla all’angolino. Prima del riposo arriva anche il raddoppio dei pugliesi con Giampaolo.

Nella ripresa i due allenatori il Cln Cus Molise prova a reagire. Azione personale di Triglia, conclusione deviata sul palo con Turek che non riesce a deviare in rete. La squadra di casa ha la grande chance per riaprire i giochi. Djelveh commette fallo in area su Nathan, per i direttori di gara è penalty. Dal dischetto si presenta Triglia che viene ipnotizzato da Vallarelli. Sulla respinta lo stesso numero 21 non riesce a ribattere in rete trovando sulla sua strada ancora l’estremo sipontino. Poco dopo arriva anche il tris del Manfredonia. Azione di Ronaldo che offre a Barbieri. Palla in fondo al sacco. Il Cln Cus Molise prova la carta del portiere di movimento ma la mossa non dà i frutti sperati. Archiviata questa sfida, i rossoblù riprenderanno a lavorare lunedì in vista del triangolare con Napoli e Active di sabato prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso