29 Gennaio 2023

Calcio a 5 A2 – Cln Cus Molise, domani arriva l’Italpol. De Nisco: “Riprendiamo la marcia”

2 min read

DE NISCO

DE NISCO

Chiudere con una vittoria il girone di andata. E’ questo l’obiettivo del Circolo La Nebbia Cus Molise che domani pomeriggio alle ore 16 affronta l’Italpol. Reduce da due sconfitte consecutive la squadra di Marco Sanginario vuole riprendere confidenza con il successo. Per farlo dovrà battere una squadra che vuole risalire la china e dimenticare un periodo delicato (cinque ko consecutivi per i laziali). A presentare il confronto è Carlo De Nisco che mercoledì a Ostia ha realizzato il suo primo gol stagionale.

Mercoledì nella sfida contro la capolista hai realizzato il tuo primo gol con la maglia del Cln Cus Molise. Quali le sensazioni?

“E’ stata sicuramente una grande emozione per me tornare e sbloccarmi dopo un periodo non facile.  Dispiace però che questo gol non sia coinciso con una vittoria”.

Avete venduto cara la pelle. Peccato per il finale. concordi?

“Abbiamo mostrato nell’ennesima partita tanto cuore e dimostrato che possiamo competere con tutti: nel finale abbiamo pagato qualche errore ma vanno comunque riconosciuti meriti e doti degli avversari”.

Domani si chiude il girone di andata e sarà un’altra gara dura. Servono assolutamente i tre punti.

“Sarà una partita importantissima per la classifica e dovremo sfruttare il fattore campo per riscattare queste ultime due giornate”.

Quali sono i tuoi propositi per il 2023?

“Per il prossimo anno mi auguro di poter crescere ancora e aiutare al massimo mister e compagni a raggiungere gli obiettivi prefissati”.

Al completo il Cln Cus Molise potrà fare bene così come è riuscito a fare fino ad ora. Condividi?

“In questi anni la squadra, nonostante tutte le difficoltà che si presentano durante una stagione, è sempre riuscita a sorprendere: il bilancio è stato ampiamente positivo: lavorando bene con tutti a disposizione possiamo toglierci delle soddisfazioni”.

Arbitri – Iordache di Vasto e Metrangolo di Pescara saranno i direttori di gara. Il crono invece sarà Capaldi di Isernia.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.