Calcio a 5 A2 – Brutto scivolone del Cln Cus Molise a Ortona contro La Tombesi.

Condividi

 Cade a Ortona contro la Tombesi il Circolo La Nebbia Cus Molise che, privo di Lucas (impegnato con la nazionale under 19) non riesce a dare seguito alla vittoria di sabato scorso contro la Roma.

 

La cronaca – Dopo una conclusione di Moraes respinta di piede da Dell’Oso, la Tombesi va ad un passo dal vantaggio con la conclusione di Masi respinta sulla linea da Debetio. La squadra di Di Vittorio spinge e trova il vantaggio Borsato serve Bordignon che di punta (sfera deviata da un avversario) realizza l’1-0 . La reazione del Cln Cus Molise è in una ripartenza di Barichello con la sventola del 24 deviata in corner da Dell’Oso che nella circostanza si infortuna ed è costretto ad abbandonare la contesa, al suo posto Berardi. I padroni di casa subito dopo sfiorano il raddoppio. Borsato riceve palla si gira e tira, sfera che si stampa sulla traversa e torna in campo. Né Bonato, né Villaverde riescono nella deviazione vincente sotto misura. Il Cln Cus Molise prova a reagire ma non riesce a farsi pericoloso dalle parti di Berardi, anzi. E’ la Tombesi a trovare il raddoppio. Lo firma Antonio Masi sfruttando l’assist di Bonato. I molisani hanno una reazione d’orgoglio: Barichello serve Debetio, Bonato si immola sulla linea. Prima del riposo arriva anche il tris per i locali con Borsato. Lo stesso giocatore ex Real San Giuseppe poco dopo va a colpire il palo con una conclusione al volo. La frazione si chiude con i gialloverdi avanti 3-0.

La seconda frazione si apre con il secondo giallo a Iervolino che ferma con le cattive capitan Di Stefano e finisce anzitempo sotto la doccia. Nei 2’ di superiorità numerica il Cln Cus Molise trova la rete del 3-1 con Barichello che approfitta di un errore in disimpegno della Tombesi e batte Berardi. Ci prova poi Di Lisio con un bel diagonale, il portiere abruzzese si oppone di piede. Scampato il pericolo gli uomini di Di Vittorio trovano il poker con un tiro di Villaverde che manda la palla dove Oliveira non può arrivare. I locali arrotondano ulteriormente il risultato quando Moraes ferma in area Borsato, irregolarmente secondo il direttore di gara. Calcio di rigore per la Tombesi che Borsato trasforma per il 5-1. Il Cln Cus Molise prova a riavvicinarsi: Borsato regala palla a Moraes, Berardi compie un grande intervento e nega la gioia del gol ai rossoblù. Sull’altro fronte è Romagnoli a saggiare i riflessi di Oliveira che non si fa sorprendere. Il Cln Cus Molise si vede con Barichello che assiste Moraes, conclusione che si stampa sul palo esterno. Poi la Tombesi trova anche la sesta rete con Masi che di fatto chiude le ostilità. Nel finale nelle file ospiti c’è da registrare l’esordio assoluto in A2 per Lorenzo Mariano. Sabato al Palaunimol arriva la Mirafin e i campobassani dovranno affrontare il match senza Lucas e Debetio. L’obiettivo è però tornare ai tre punti.

Il commento di mister Sanginario – “Sapevamo che ci aspettava una gara difficile – afferma il trainer dei rossoblù – la Tombesi è una delle squadre che ha fatto meglio nel girone di ritorno. Ha vinto la squadra che ha avuto più fame. Facciamo i complimenti a loro e pensiamo già alla prossima settimana quando la Lazio si fermerà per il riposo e avremo la possibilità di tornare a più cinque su di loro in caso di successo sulla Mirafin”.

 TOMBESI ORTONA 6 – CLN CUS MOLISE 1 (3-0 primo tempo)

 Tombesi: Dell’Oso, Bordignon, Iervolino, Nervegna, Bonato, Ciccotelli, Masi, Borsato, Valente, Romagnoli, Villaverde, Berardi. All. Di Vittorio.

Cln Cus Molise: Oliveira, Di Stefano, Di Lisio, La Gioia, Mariano, Debetio, Triglia, Stasi, Porcari, Barichello, Moraes, Tozarelli. All. Sanginario.

Arbitri: Ghetti di Bologna e Mazzoni di Ferrara. Crono: Giovarruscio di Torino.

Marcatori: 5’32”Bordignon, 10’34” Masi, 13’50” Borsato pt; 3’25” Barichello, 5’57” Villaverde, 6’57” Borsato (rig), 11’40” Masi,

Note: ammoniti Berardi, Iervolino, Debetio, Borsato, Bordignon, Romagnoli, Espulsi Iervolino e Dell’Oso (quest’ultimo dalla panchina) nella ripresa.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.