18 Giugno 2024

Calcio – “3° TORNEO CORPUS DOMINI U. 17” – Bari, tre gol al CR Puglia e si prenota per la finale di domani contro il Cr Campania, superato dal Molise ai rigori.

3 min read

AC BARI

            CR PUGLIA
          AC BARI

SSC BARI – CR PUGLIA  3 – 1

SSC BARI : Sarrocco, Albo, Brigida, Carrieri, Caputi, De Martino, Labianca, Palumbo, Polito, Spanò, Suriano – All.: Liso Lorenzo; A disposizione: D’Elia, Dimola, Milucci, Virginia, De Giosa, Santeramo, Spadavecchia, Sollazzo, Stendardi.

CR PUGLIA: Cuscito, Marchionna, Giaccari, Fischetti, Morisco, Nardella, Ventola, Grimaldi, Giannuzzi, Bello, Spadavecchia – All.: Vincenzo Tavarilli; A disposizione: Madio, Mutisi, Stilla, Bernardi, Cazzola, De Pietro, Gaeta, Canale, Tamborrino.

Arbitro: Cinalli Giuseppe di Termoli; Assistenti: Palermo Ugo e Belvedere Giuseppe di Campobasso.

RETI. 4′ Spanò, 6′ Suriano, 8′ Palumbo (BA); 90′ Madio (CR Puglia)

VINCHIATURO. Era la partita più attesa della terza giornata, le due squadre si giocavano in 90minuti la qualificazione alla finalissima di domani che si svolgerà al “Tonino Molinari”. Il Bari ci mette impegno e concentrazione, e in 8minuti della prima frazione di gioco si mette in tasca il passi per la finalissima. Dopo quattro minuti il Bari è già in vantaggio con Spanò, soli due giri di lancette e Suriano porta a due i gol di vantaggio per la squadra di mister Liso. Palla in movimento e con il CR Puglia messo all’angolo, il Bari completa il tris con Palumbo. Sul 3 a 0 per i galletti la gara cala di tono, la squadra biancorossa non ha intenzione di infierire su compaesani e fino alla fine della seconda frazione di gioco cercano il palleggio e attenti a non subire gol, gol che arriva sul suono del gong, a confezionarlo per il Cr Puglia è Madio.    

                                             CR CAMPANIA
                                            CR MOLISE

CR CAMPANIA – CR MOLISE 2-2 (5-7 dcr)

CR CAMPANIA: Iodice, Galaoui, Esposito, Sellitto, Lucci, Fontanella, Amadi, De Vivo, Capone, Di Nuzzo, Ortoli – All.: Gazzaneo Valerio; A disposizione: Iovieno, Esposito Gabriel, D’Amore, Ciuccio, Calvino, Troise, Santaniello, Orrico.

CR MOLISE: Pazzola, Antenucci, Cantoro, Iadisernia, Antinucci, Luongo, Lupoli, Fazioli, Pollace, Tamburelli, Traino – All.: Errico Caruso; A disposizione: Natale, Braccia, Caruso, D’Amico, De Luca, Di Biase, Petterossi, Scarselli, Valerio.

Arbitro: Chisena Cristina di Termoli – Assistenti: Bonavita Luigi di Termoli e D’Anchera Emilio di Campobasso.

Reti. 3′ pt e al 6′ st Antinucci (M), 40′ Amadi, 90′ Ciuccio.

MIRABELLO SANNITICO. E’ stata la migliore partita espressa dai ragazzi di Caruso nel Torneo. La Selezione molisana ha messo in campo un gioco razionale e concreto, e stava portando a casa una vittoria inaspettata contro il CR Campania che non aveva mai perso e con la qualificazione alla finalissima in tasca. Pronti via e il Molise si porta subito in vantaggio con Antinucci. La Campania sorpreso dall’avvio veloce dei molisani ci mettono un pò di minuti per riprendersi, e il gol del pari arriva al 40minuto con Amadi. Si torna in campo con il risultato di parità. I ragazzi di Caruso non mollano e come nella prima frazione di gioco sorprendono i campani dopo sei giri di lancette, è sempre Antinucci a gonfiare la rete alle spalle del portiere Iodice. La gara si mantiene a livello di velocità apprezzabile, e quando il Molise pensava di portare a casa la vittoria arriva il gol del pari della Campania con Ciuccio, costringendo il supplementare dei rigori dove il Molise ha avuto ragione.  

                         FROSINONE CALCIO
                 CR LOMBARDIA

FROSINONE – CR LOMBARDIA 6-5

FROSINONE CALCIO : Giora, Raccone, Belloni, Zorzetto, Buonpane, Diodati, Pirani, Befani, Forni, De Filippis, Saccheri – All.: Mizzoni Alessio; A disposizione: Dolciami, Caliandro, Carpentieri, Vaccaro, Falli, Tocci, Castellani, Mirenzi.

CR LOMBARDIA: Bonetti, Arioli, Caccia, Caprini, Gondor, Moro, Pinciaroli, Rossi, Simoncelli, Spaneshi, Torelli – All.: Medici Matteo; A disposizione: Albani, Alvarez, Ciceri, La Mola, Sadiku, Pontiggia, Raza, Renner, Rbiyab.

Arbitro: Zampini Stefano di Campobasso; Assistenti: Marinelli Carlo e Margiulo Giulio di Campobasso.

RETI: 20′ Zorzetto F, 27′ Befani F, 33′ Buonpane F, 44′ Befani F, 50′ Raza L, 55′ Carpentieri F, 69′ Pirani F, 71′ Renner L, 75′ Alvarez L, 89′ Caccia L, 90′ Rossi L.

CAMPOBASSO. E’ stata una vera goleada. Le due squadre si sono affrontate senza timori reverenziali, in palio non c’era più nulla e quindi spazio allo spettacolo e di conseguenza a una vera e propria goleada, che ha favorito il Frosinone che aveva chiuso il primo tempo in vantaggio di quattro gol. Nella ripresa il Frosinone allenata la morsa e viene fuori la Lombardia che accorcia fino a sfiorare il pareggio. 

CLASSIFICHE. GIRONE A: BARI 8, CR PUGLIA 6, CR MOLISE 3 ; GIRONE B: CAMPANIA 7, FROSINONE 3, LOMBARDIA 1

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso