Aurora Ururi, scacco matto all’Isernia. Il Termoli di misura con il Guglionesi.

2 min read
Condividi

 

 

AURORA URURI ( nella foto)  – CITTA’ DI ISERNIA         2 – 1

AURORA URURI: Sivestri, Sciarretta (89’ Carotenuto), Vasile, De Santis, Alberta, Di Rosa, Dragano (58’ Bucci), Ferrara, Occhionero, Colabella, Buono. A disposizione: Cammisa, Di Lullo, Primiani, D’Arienzo, Ciliberti, Bucci. Allenatore: Pompilio Francesco.

CITTA’ DI ISERNIA: Amoroso, Di Giulio, Mingione, Di Lollo, Sabatino, Di Lonardo, Ercolano, Pettrone, Giglio, Panico, Lombardi. A disposizione: Russo, Barile, Vitale, Rullo, Del Bianco, Rossi, Franchini. Allenatore: Pecorarro Antonio.

Arbitro. Matarrese Michele (Termoli) – Assistenti: Bonavita Luigi e Giuseppe Pio Palumbi (Termoli).

RETI. 40’ Colabella, 41’ Occhionero, 90+5’ Panico.

URURI.  Una sconfitta che farà riflettere all’interno del team biancoceleste, perché oltre a rivalutare il team di mister Pompilio, dovrà fare una profonda riflessione al proprio interno. Un inciampo che nessuno aveva messo in previsione, anche perché la compagine ururese composta da giovanissimi ha saputo interpretare al meglio la gara, in velocità e pressing a tutto campo, senza far ragionare  la meglio esperta compagine isernina. C’è poco da dire. I ragazzi di Pompilio hanno dimostrato carattere e un pizzico si spavalderia che non guasta, e così alla fine è riuscita a dare scacco matto all’Isernia che si era proposta, e si è proposta a vincere il campionato. Il magic moment dell’Ururi allo scadere della prima frazione di gioco hanno piazzato l’uno due che ha fatto vacillare l’Isernia. La squadra di Pecoraro non è stata a guardare, ci ha provato Giglio, Pettrone e lo stesso Panico, per 40minuti, ma la sfera o terminava tra le braccia del bravo portiere Silvestri o terminava fuori. Nella ripresa l’Isernia riparte a testa bassa, Panico e Giglio vanno vicino al gol e dimezzare lo svantaggio, ma bisogna attendere i minuti di recuperi per assistere al gol dell’Isernia di Panico, ben servito da Vitale.

ECCELLENZA RISULTATI E MARCATORI 2^ GIORNATA

ALT. SAMNIUM – VOLTURNIA C.                   1 – 4

AURORA URURI – ISERNIA                              2 – 1

BOJANO – CASTEL DI SANGRO                       4 – 2

CLITERNINA – CAMPOBASSO 1919                0 – 1

AGNONESE – SESTO CAMPANO                      2 – 2

PIETRAMONTEC. – GAMBATESA                   2 – 1

REAL GUGLIONESI – TERMOLI 1920           0 – 1

US VENAFRO – CAMPODIPIETRA                  0 – 1         

 (foto: Isernia e Real Guglionesi)


 

 

 

SQUADRA PT G V N P F S DR
Calcio Termoli 1920 6 2 2 0 0 3 0 3
Campodipietra 6 2 2 0 0 2 0 2
Olympia Agnonese 4 2 1 1 0 4 2 2
Sesto Campano Calcio 4 2 1 1 0 3 2 1
Volturnia Calcio 4 2 1 1 0 6 3 3
Città Di Isernia San Leucio Roccasicura 3 2 1 0 1 9 4 5
Aurora Ururi 1924 3 2 1 0 1 2 3 -1
Pietramontecorvino 3 2 1 0 1 4 9 -5
Polisportiva Gambatesa 3 2 1 0 1 11 2 9
Bojano 3 2 1 0 1 4 3 1
Venafro 3 2 1 0 1 2 1 1
Campobasso 1919 3 2 1 0 1 1 2 -1
Cliternina 1 2 0 1 1 2 3 -1
Real Guglionesi 0 2 0 0 2 0 2 -2
Castel Di Sangro Cep 1953 0 2 0 0 2 2 6 -4
Altilia Samnium 0 2 0 0 2 1 14 -13

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.