ATLETICA. Salta a causa covid la XX^ Scalata di San Silvestro, corsa a piedi da Venafro a Conca Casale

2 min read
Condividi

Ricordo e risultati dell’edizione 2019, vinta dal laziale Marcaccio, coi podisti venafrani ambosessi in bella evidenza

Il covid cancella anche la XX^ Scalata di San Silvestro, corsa a piedi di 10 km. in salita da Venafro a Conca Casale, che da 19 anni si svolgeva l’ultimo dell’anno, appunto a San Silvestro, attirando diverse decine di appassionati, atleti e fondisti del centro e sud d’ Italia. Era diventato un appuntamento fisso ed irrinunciabile che l’Atletica Venafro del Presidente Massimiliano Terracciano, affiancato nella circostanza da tant’altri collaboratori, aveva ideato 19 anni orsono e puntualmente promuoveva l’ultimo giorno dell’anno, appunto a San Silvestro, per salutare con la tradizionale ascesa podistica l’anno che si chiudeva ed accogliere altrettanto sportivamente la nuova annualità. Quest’anno invece niente di tutto questo ! Tutto annullato causa covid, che tanto sta frenando ed affossando anche nello sport ! Ed allora non resta che ricordare la XIX^ Scalata di San Silvestro Venafro/Conca Casale, ossia quella effettuata lo scorso anno.

Partenza intorno alle h 14.00 ai piedi di Castello Pandone con 90 partenti ambosessi al via. Ascesa impegnativa e corsa difficile, coi migliori subito a fare il largo. Sotto lo striscione di Conca Casale, all’ingresso del paese, e dopo una prova decisamente impegnativa alzava per primo le braccia da vincitore il laziale Alfonso Marcaccio (At.l Arce, Fr), che impiegava 41’ e 57” per coprire i km 10+800 della prova. Alle sue spalle, secondo, Mario Cipriani (Atl. Venafro) in 42’ e 17”, terzo Antonello Di Cicco (Atl. Fiat Cassino, Fr) in 43’ e 37”. Primo venafrano al traguardo Massimiliano Grande (Atl. Venafro), 7° assoluto in 48’ e 25”. Tra le donne invece la prima al traguardo era Anna Bornaschella (Atl. Venafro), 28° assoluta col tempo di 53’ e 07”. Quindi premiazioni e brindisi per tutti dopo aver indossato abiti asciutti, prima di rientrare col servizio navetta allestito dagli organizzatori.

Tonino Atella


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © Corrireresport.it 2020 | Newsphere by AF themes.
P