23 Giugno 2024

A TORELLA SCUOLA E AMMINISTRAZIONE CONTRO IL VANDALISMO.

2 min read

IL PRIMO INCONTRO DEL PROGETTO CON IL SINDACO E LA DIRIGENTE SCOLASTIC

Ragazzi dell’I.C. Barone in strada contro l’inciviltà

Gli alunni di alcune classi dell’Istituto Comprensivo “Giuseppe Barone” sono stati coinvolti in un progetto contro il vandalismo e l’inciviltà. Nella prima parte del protocollo, docenti, ragazzi e rappresentanti dell’ Amministrazione Comunale di Torella, si sono incontrati per mettere in scaletta una serie di interventi volti a valorizzare i beni comuni e a rendere ancor più attraenti alcuni scorci del proprio territorio.  Nel primo incontro tenuto nella Sala Convegni “Don Antonio Cerrone”, si sono dati appuntamento gli allievi del Plesso di Torella con la Dirigente scolastica Agnese Di Blasio e il sindaco Antonio Lombardi che ha avviato una vera e propria indagine per rilevare, con l’aiuto dei suoi giovani compaesani, i luoghi pubblici imbrattati ed ogni angolo deturpato.  Nel vivace dibattito che ne è scaturito, i ragazzi hanno provato a spiegare il perché di un tale disprezzo nei confronti di uno degli spicchi più affascinanti del Molise. L’obiettivo, già dal prossimo mese, è quello di mettere giù un piano di azione: i giovanissimi, impegnati in prima linea, procederanno  ancora con un’analisi di questa deriva generazionale per poi passare ad imbastire una serie di interventi volti a favorire il ripristino delle piccole aree maltrattate. Sarà avviata, nel contempo, una campagna di sensibilizzazione, nei paesi di quest’area del Molise, contro l’inciviltà e il vandalismo. Soddisfatta la Dirigente Di Blasio che punta proprio sulla partecipazione attiva dei giovani, il che permette loro di comprendere meglio i principi della legalità e sentire come assolutamente necessario il rispetto delle regole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso