Ultimo atto. Il Termoli 2016 sfida la Gioiese per il posto in Eccellenza. Il Guardialfiera per la permanenza con il Donkeys.

Condividi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(Foto: in alto il Termoli 2016 e la Virtus Gioiese, in basso il Donkeys Agnone e il Guardialfiera)

Atto finale del Campionato di Promozione. La Virtus Gioiese ospita il Termoli 2016 in gara unica con tempi supplementari, e se al termine della gara ci fosse ancora un risultato di parità a passare nel Campionato di Eccellenza sarà la Virtus Gioiese per migliore posizione nella classifica al termine della regolar season. Ma il Termoli 2016 non demorde: “Abbiamo assunto la mentalità vincente per giocarci la partita come si conviene ad uno spareggio, anche se sarà una gara molto difficile da interpretare – afferma il tecnico del Termoli 2016 Nicola Lallopizzi -, in gara unica può succedere di tutto, è sufficiente un episodio che il match può assumere tutt’altro aspetto. I ragazzi sono carichi al punto giusto, abbiamo le nostre risorse per giocare la nostra partita – continua Lallopizzi -, poi sarà il campo a decidere come giudice finale, abbiamo disputato un ottimo campionato, ora siamo all’epilogo finale e non possiamo che giocarci tutte le nostre chance e uscire dal terreno di gioco convinti di avere dato tutto, sul piano tecnico e tattico”. La gara si giocherà sul campo di Piedimonte Matese alle ore 15.00, a dirigere una terna campobassana: arbitro Marco Aurisano – assistenti: Marco Palazzo e Gianluca Farina.

A giocarsi la permanenza nel torneo sul campo del Guardialfiera è la squadra locale di mister Antenucci e il Donkeys Agnone di mister Sammartino. Una gara da tripla, come si conviene ad una gara unica, ma ad avere il favore del pronostico è il Guardialfiera che può giocare su due risultati su tre. Fischio d’inizio alle ore 16.00, a dirigere la gara sarà Farncesco Scarati di Termoli – Assistenti: Danila D’Onofrio di Termoli e Vincenzo Griguoli di Isernia

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.