22 Giugno 2024

TRICOLORI UNDER 17, LA MOLISANA MAGNOLIA PARTE PER PORDENONE PER LE FINALI NAZIONALI

2 min read

Lunedì esordio alle 14 nell’opening match contro Parma. Poi martedì e mercoledì il completamento della poule ‘A’

Seconda esperienza consecutiva nelle gare che assegneranno lo scudetto per cinque elementi del roster campobassano

 Parte domani alla volta del Friuli per raggiungere Pordenone la comitiva dell’under 17 La Molisana Magnolia Campobasso per prendere il via alle finali nazionali di categoria che si svolgeranno da lunedì 29 maggio a domenica 4 giugno (domenica serà ci sarà spazio per la cerimonia inaugurale).

Quello friulano sarà l’ultimo appuntamento agonistico di un’intensa stagione 2022/23 per il club del capoluogo di regione protagonista con forza tra serie A1 (quarti di finale playoff e Coppa Italia), serie B (arrivando sino alle semifinali playoff per l’A2) ed under 15 (finali nazionali sino ai quarti).

ESPERIENZA INTENSA Per i #fiorellinidacciaio quella pordenonese sarà prima di tutto un’esperienza intensa, tecnica e di vita, con la volontà di provare a dare il massimo sino alla fine. Nel roster rossoblù cinque elementi – Francesca Baldassarre (alla sua seconda finale tricolore di questo 2023, dopo l’esperienza in under 15), Laura Del Sole, Giorgia Moffa, Blanca Quiñonez ed Emanuela Trozzola – sono alla seconda finale nazionale consecutiva, dopo quella under 19 disputa lo scorso giugno a Battipaglia.

RAGGRUPPAMENTO A Da sorteggio, il team del capoluogo di regione – tra le quattro teste di serie dell’evento – è stato inserito nella poule ‘A’ con Parma Basket Project, Ororosa Bergamo e Sistema Rosa Pordenone. Proprio le ducali, lunedì alle ore 14 nel match inaugurale dell’evento, saranno le avversarie delle campobassane all’esordio. Poi, in caso di successo, le rossoblù rigiocheranno sempre alle 14 sia il martedì che il mercoledì (prima con la perdente e poi con la vincente di Bergamo-Pordenone). Diversamente, invece, per le molisane gli altri due confronti saranno alle 16 del 30 e del 31 maggio ma, nell’ordine, con in prima battuta la formazione che otterrà il referto rosa e poi con quella che dovrà cedere il passo nel secondo confronto di girone del lunedì.

Per la vincitrice del raggruppamento non ci saranno gare giovedì primo giugno, giornata di barrage tra le seconde e le terze, col ritorno in campo il 2 per i quarti che porteranno alle semifinali del 3 e alle due finali, per il terzo posto e per lo scudetto, del 4.

GUIDA TECNICA A coordinare tecnicamente il gruppo in Friuli ci sarà il capo allenatore della prima squadra di A1 Mimmo Sabatelli. La presenza del coach campobassano in luogo di Francesco Dragonetto è figlia di sopraggiunte ed improrogabili esigenze di carattere personale, che hanno impedito al trainer campano di poter essere col gruppo, così come era stato nella fase regionale di qualificazione ed in quella interregionale di concentramento, in quest’ultimo atto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso