Termina l’era Capaccione. Il Venafro Calcio riparte da un nuovo mister per l’assalto alla Serie D.

2 min read
Condividi

Lunedì al Palace Hotel di Venafro la conferenza stampa di presentazione del nuovo mister e del potenziamento tecnico della squadra da parte del Presidente del club, Nicandro Patriciello

Foto: A sx il tecnico Peppe Capaccione a ds il presidente Nicandro Patriciello

 

Ed eccoci alla ripartenza dell’Us Venafro attraverso il potenziamento tecnico del club. Lunedì 5 luglio infatti (h 19.00) il Presidente della società calcistica, Nicandro Patriciello, e i suoi più stretti collaboratori, DS Roberto Gravano in testa, terranno al Palace Hotel della città la conferenza stampa di presentazione del nuovo corso del sodalizio, determinato a tornare a buoni livelli per il rilancio del calcio a Venafro e per ritrovare i tifosi persi negli ultimi anni. La predetta conferenza stampa servirà soprattutto per presentare il nuovo allenatore le cui generalità non sono state anticipate ma del quale viene sottolineato che è tecnico con lunga esperienza di serie D, categoria nella quale il Venafro mira a salire dal 2021/22 attraverso il potenziamento del proprio organico tecnico. Col nuovo mister infatti lunedì sera al Palace verranno presentati anche i nuovi giocatori che arriveranno per conferire ulteriore consistenza al rinnovato Venafro. Termina quindi nell’Us Venafro l’era Capaccione, il mister del campionato appena concluso che comunque aveva fatto benissimo considerate l’esiguità delle risorse umane a disposizione, ed inizia il nuovo corso del calcio venafrano, determinato a tornare ai fasti sportivi e calcistici del recente passato. Ed allora grazie a Peppe Capaccione per quanto fatto a Venafro ed un caloroso “in bocca al lupo” al nuovo Venafro che si appresta a nascere per restituire sorrisi e soddisfazioni agli appassionati tifosi locali, riportandoli finalmente in massa al “Del Prete”.

 

Tonino Atella


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.