TENNIS – STEFANO TOZZI E MICHELA BARISCIANI PROTAGONISTI A PESCARA .

Condividi

Il termolese ha vinto le pre-quali BNL e andrà a Roma con i professionisti.

 

Tennis molisano vincente in terra abruzzese dove nel fine settimana si sono disputate le pre-qualificazioni dei prestigiosi Internazionali di Roma. Da qualche anno la Federtennis offre la possibilità, anche alle “seconde linee”, di accaparrarsi il pass per disputare le fasi iniziali  del torneo del Foro Italico in programma dal 2 al 15 maggio. Migliaia di giocatori – per lo più di quarta e terza categoria – si sono dati appuntamento nelle varie tappe territoriali per carezzare il sogno di arrivare laddove giocano Nadal e compagni. Il Molise ha avuto le sue chance sulla terra rossa di Pescara dove al cospetto di tanti atleti abruzzesi di serie D e C, hanno tentato la fortuna anche i pochi tennisti delle province di Campobasso e Isernia. Alla fine della mega kermesse, si sono distinti Michela Barisciani (A.T. Campobassso) ma soprattutto Stefano Tozzi (A.T. Termoli) che dopo un paio di annate trascorse lontano dai campi molisani, è rientrato a Termoli in ottimo stato di forma tanto da stravincere la fase di zona riservata ai giocatori di quarta categoria dell’Abruzzo e del Molise e staccare così il pass per Roma. Il termolese giocherà, proprio sui campi dei professionisti, contro i vincitori di quarta categoria delle altre regioni italiane.

Sui rettangoli rossi del T.C. Pescara ha brillato anche l’altra giocatrice molisana Michela Barisciani (appena quindici anni) che solo per un soffio non ha centrato l’obiettivo Foro Italico. La giovane atleta ha inanellato una buona serie di risultati ma ha perso la finalissima che le avrebbe dato la possibilità di salire su uno dei palcoscenici del tennis più prestigiosi al mondo.

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.