Direttore responsabile: Alfonso Sticca

Super Chieti, tris alla Bacigalupo Vasto Marina

2 min read
Condividi

Nell’anticipo della 3^ giornata di Eccellenza abruzzese sorridono i nerovedi

Galli con due perle e Diop schiantano i vastesi, fermi ancora al palo

Al Comunale di Ortona (lavori in corso all’Angelini) il Chieti ospita la Bacigalupo Vasto Marina e ne fa un sol boccone: 3-0 per i neroverdi. Tanto il divario tra la compagine di casa guidata da Alessandro Lucarelli e quella di Roberto Cesario, costruite per obiettivi diametralmente opposte e con una differenza importante di budget a disposizione. La cronaca. La pressione del Chieti trova il giusto premio al 12’ con Guido Galli che fulmina Marconato con un destro potente e preciso da fuori area. Al 25’ ancora il numero 9 teatino, questa volta di sinistro, scaraventa la sfera sotto l’incrocio, superando un Marconato ancora incolpevole. Nella ripresa la musica non cambia e dopo soli tre minuti Diop si inserisce sulla destra e fa 3-0. I cambi operati dai due tecnici non stravolgono il canovaccio della sfida che vede il Chieti attaccare e la Bacigalupo Vasto Marina difendersi come può. Nello scacchiere di Cesario assente il regista termolese Niccolò Marino (tonsillite). Gli altri molisani Di Gennaro e Di Pietro sostituiti nella ripresa per gli impegni ravvicinati (mercoledì 7 è di nuovo campionato). Al 79’ Marconato para un rigore ben calciato da Fabrizi, comminato per un fallo di D’Adamo su Farindolini con la beffa per il difensore vastese che si infortuna e viene anche espulso dopo il giallo (la prima ammonizione l’aveva raccolta 20 minuti prima).

 

Chieti F.C. 1922 – Bacigalupo Vasto Marina 3-0 – giocata al Comunale di Ortona (Ch)

Reti: 12′ e 25′ Galli, 48′ Diop

Chieti: Forti, Di Renzo, Siragusa, Croce (cap.) (75′ Sammaciccia), De Fabritiis (61′ Puglielli), Nazari, Ikramellah (68′ Valentini), Diop, Galli (59′ Fabrizi), Farindolini, Mariani (59′ Fiore). A disposizione: Iervese, Concetto, Tacchi.

All.: Alessandro Lucarelli

BVM: Marconato, Lupo (46′ Longo), Pollutri (82′ Santone D.), D’Adamo, Galiè (cap.), Triglione, Di Ghionno, Di Pietro (68′ Lanfranchi), Salerno, Di Gennaro (59′ Balbuena), Petrella (46′ Fitti). A disposizione: Gaeta, Turdò, Damizia.

All.: Roberto Cesario

Arbitro: Ferdinando Carluccio di L’Aquila

Assistenti: Gianmarco Cocciolone e Rasoul Mohamed Abdulzahra di L’Aquila

Ammoniti: Mariani, Di Gennaro, Galli, Fitti

Espulso: al 77′ D’Adamo per doppia ammonizione

Note: al 79′ Marconato para un rigore a Fabrizi

Recupero: 1′ e 0′


Condividi
Sviluppato da Use Your Brain

Partita I.V.A. 01770350708 e Iscrizione al registro stampa n. 726/2020 del 30/06/2020 presso tribunale di Campobasso n.2/220

Copyright © Corrieresport.it 2020

Direttore Responsabile Alfonso Sticca Telefono: 3804334618

P