Sport. Le dichiarazioni del Ministro Speranza congela la ripresa delle attività sportive

1 min read
Condividi

Le parole del Ministro Speranza congela la ripresa dello sport di base. Si aspettava una apertura in tal senso, ma il nuovo DCPM non fa intravedere nulla di buono, l’emergenza è stata fissata al 30 aprile. 

Il ministro Speranza alla Camera ha accennato alle misure del nuovo dpcm: “L’intenzione del governo è confermare il divieto di spostamento anche tra Regioni in zona gialla e stabilire l’ingresso in area arancione di tutte le regioni a rischio alto. C’è poi intenzione di riaprire i musei in area gialla. Pertanto il governo ritiene inevitabile prorogare al 30 aprile stato di emergenza“. Queste misure entreranno in vigore domenica 17 gennaio nel momento in cui entrerà in vigore il nuovo Dpcm. Nessuno accenno per la ripresa dell’attività sportive, le previsioni di un ritorno sul campo si allungano, ma lo steso discorso vale anche per le riaperture delle palestre.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.