Si respira fiducia nel Venafro Calcio in vista dell’esordio di sabato in Coppa Italia

Condividi

Intervista al tecnico Peppe Capaccione che chiede di giocare al “Del Prete” di Venafro

Nuovo ingaggio per il Venafro : arriva l’esterno Lombardi dal Cassino e mister Capaccione esprime fiducia. “E’ un elemento valido -afferma il tecnico campano- che ci darà sicurezza e maggiore affidabilità. Per il resto la preparazione precampionato prosegue regolarmente a Pozzilli coi tanti giovani che completano l’organico assieme agli elementi più esperti”. Una prima impressione dopo una settimana di preparazione ? “E’ un gruppo che lavora e intende ben figurare nella prossima stagione agonistica di eccellenza molisana. Sono fiducioso e penso che il Venafro sarà protagonista di un buon campionato. C’è solo necessità assoluta di giocare al <Del Prete> di Venafro dopo gli anni di forzato esilio a Capriati al Volturno per i lavori di ristrutturazione del rettangolo di gioco venafrano, che spero terminino in tempo per permetterci di giocare dinanzi al nostro pubblico, fattore assolutamente determinante e decisivo per la squadra e la stessa società del Venafro Calcio”. Quindi la Coppa Italia Dilettanti. “Iniziamo sabato 5 settembre alle h 16.00 a Mirabello Sannitico -attacca il tecnico- dove affronteremo il Quartiere Nord CB. Per la seconda di Coppa del 13 settembre andremo a San Pietro in Valle per affrontare l’Atletico alle h 15,30. Quindi inizierà l’eccellenza molisana 2020/2021, di cui a giorni verrà diramato il calendario”. Una sua previsione? “Penso ad una buona stagione del Venafro, senza mettere limiti alla provvidenza !”. A che punto sono i lavori al “Del Prete” ? “Gl’interventi procedono bene -spiega Capaccione- ed il nuovo manto erboso è stato appena steso e sistemato, conferendo una nuova e bella veste all’intero impianto”. <Del Prete> determinante ed assolutamente necessario per il suo Venafro ? “E’ fuor di dubbio -aggiunge Capaccione- per cui chiedo che i lavori vengano ultimati per tempo, consentendoci di giocare a Venafro. Se tanto avverrà, certamente disputeremo un’ottima eccellenza 2020/21”.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.