Direttore responsabile: Alfonso Sticca

Sfuma la fusione tra Vairano e Tre Pini: Rega apre all’Aurora Alto Casertano

2 min read
Condividi

Lunedì il presidente incontrerà i vertici del club biancorosso per avviare la trattativa

VAIRANO. Mancava solo l’ufficialità. Pare addirittura che fosse già pronto il logo per rappresentare la nuova società nata dalla fusione tra il Comprensorio Vairano – vincitore del campionato di Eccellenza- e il Tre Pini Matese. Il closing c’era stato una settimana fa quando a Piedimonte Matese l’entusiasmo era alle stelle per quella serie D che si era riusciti a conquistare con una semplice stretta di mano tra il presidente Marcellino Pepe e il numero uno dei gialloverdi Luigi Rega. Ma quando si è trattato di mettere nero su bianco qualcosa si è incrinato. Pare siano sorte delle divergenze sulla scelta dell’allenatore. Pepe avrebbe voluto la riconferma dell’ex calciatore di Serie A, Alfonso Camorani- che con il Tre Pini si è aggiudicato per ben due volte la Coppa Italia, prima da calciatore e poi da allenatore- mentre il presidente Rega avrebbe virato su Francesco Farina, attuale trainer del Vastogirardi. Ma non sarebbero solo queste le motivazioni che avrebbero fatto sfumare la fusione tra Comprensorio Vairano e Tre Pini Matese. Ci sarebbero anche altre problematiche sorte all’ultimo minuto. Sta di fatto che, considerata l’impossibilità di usufruire dell’impianto sportivo di Vairano Patenora, Luigi Rega non ha perso tempo e ha già avviato una trattativa con i vertici dell’Aurora Alto Casertano per disputare insieme la serie D. Il summit si terrà lunedì sera quando l’imprenditore di Ponte Reale incontrerà il presidente del club biancorosso Flaviano Montaquila e il direttore generale Raffaele Ronghi per decidere sul da farsi. Il calcio d’estate ci ha abituato a questo genere di telenovele e non sono da escludere altri clamorosi colpi di scena. Del resto, siamo solo alla seconda puntata. Giu.Cri.


Condividi
Sviluppato da Use Your Brain

Partita I.V.A. 01770350708 e Iscrizione al registro stampa n. 726/2020 del 30/06/2020 presso tribunale di Campobasso n.2/220

Copyright © Corrieresport.it 2020

Direttore Responsabile Alfonso Sticca Telefono: 3804334618

P