Serie D girone F VIII° giornata – Il Vastogirardi a Pineto per la terza vittoria consecutiva.

Condividi

Il SN Notaresco comunica che, a seguito di un ulteriore giro di tamponi fatto questa mattina, sono emersi altri casi di positivita’ che portano il totale a quota 4. Per questo motivo la gara interna contro il Matese, valevole per l’ottava giornata di andata nel girone F del campionato di Serie D, e’ stata rinviata a data da destinarsi.

 

Nel massimo campionato dilettantistico nazionale oggi sono in programma le gare valevoli per l’ottava giornata di andata. Nel girone F la nostra unica rappresentante, il Vastogirardi, sarà impegnata nella difficilissima e quasi proibitiva trasferta di Pineto. Dopo le due vittorie di fila che hanno ridato ossigeno alla classifica e morale all’organico alto molisano, ci si attende una conferma anche se quella di domenica è una gara dal coefficiente di difficoltà molto alto. Gli abruzzesi occupano con 13 punti la terza posizione della classifica in un’ammucchiata che comprende altre quattro squadre. Spesso sul campo amico si concedono delle distrazioni e proprio di queste amnesie devono approfittare Guida (foto) e compagni per cercare di ottenere un risultato positivo. Certo in molti avranno la fatica dei novanta minuti di gioco della gara di coppa Italia persa mercoledì in modo abbastanza netto contro il Castelnuovo Vomano, ma si sa la coppa spesso viene snobbata, vista la lunghezza della manifestazione che costringe le squadre a fare straordinari infrasettimanali e che da un punto di vista economico diventa assai dispendioso. Meglio concentrasi sulle gare della domenica alla ricerca di punti per migliorare la classifica. Stesso discorso anche per la Vastese 1902, in serie positiva da due giornata, che con la ritrovata armonia societaria e tecnica, guarda alla trasferta di Tolentino speranzosa di portare a casa un risultato positivo visto anche il cattivo momento dei marchigiani che sono reduci da tre sconfitte di fila. Bisognerà vedere se ci sarà più voglia di invertire la rotta oppure dominerà la paura di perdere e in questo secondo caso la squadra di D’Adderio potrebbe approfittare del fattore psicologico negativo dei marchigiani per centrare un altro risultato positivo, se non addirittura il successo pieno. L’unico derby abruzzese della giornata è quello tra Chieti e Castelnuovo, con i teatini ancora alla ricerca del primo successo stagionale “all’Angelini” dove, nelle tre gare precedenti, hanno raccolto la miseria di un solo punto. Di contro la compagine guidata da Guido Di Fabio in campo avverso ha ottenuto sette punti su nove disponibili e spera di non invertire proprio a Chieti il trend positivo. La Recanatese dovrebbe mantenere la terza piazza della classifica, se non addirittura migliorarla, nella gara interna con il sempre più deludente Nereto, penultimo della classe. La seconda della classe Trastevere, a quota 15, ospiterà la capolista Atletico Terme Fiuggi che è in uno stato di grazia e che, con una vittoria, scaverebbe già, dopo solo otto giornate, un solco molto profondo tra se e le inseguitrici. Con questi presupposti il derby laziale si annuncia veramente spettacolare! L’altra matricola Porto D’Ascoli, impegnata sul campo del fanalino di coda Aurora Alto Casertano, è senza dubbio quella che tra le cinque terze avrà il compito più agevole e dovrebbe far ritorno a casa con altri tre punti nel carniere. Chiudono la giornata due derby marchigiani: nel primo la quinta squadra al terzo posto, il Castelfidardo sarà impegnato al “Riviera delle Palme” contro la nobile decaduta Sambenedettese e si presenta nelle vesti di favorita per il successo pieno; nel secondo il Montegiorgio gode del favore campo amico e del pronostico contro la deludente Alma Juve Fano di Gioffrè che, nonostante i risultati, non certo brillanti fin qui ottenuti, continua a godere della fiducia della società, mentre Vittorio Esposito potrebbe essere approdato già altrove, ma di ufficiale nulla ancora è trapelato.

Giovanni Cianfagna


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.