NUOTO – H2O Sport con Lonati superstar agli Italiani Assoluti di nuoto.

Lonati con il tecnico Petrella e il presidente Tucci

Condividi

E’ ventunesima in Italia nei 100 farfalla. Per lei c’è il record regionale assoluto. “Sono soddisfatta”

Martina Lonati strappa applausi ai Campionati Italiani Assoluti  di nuoto in corso di svolgimento ad Ostia. Nella kermesse tricolore che vede al via 446 atleti e 131 società, con in vasca il meglio del nuoto italiano, la portacolori dell’H2O Sport, impegnata nei 100 farfalla (accreditata del trentesimo posto con il tempo di 1’01”79) stampa il nuovo record regionale assoluto in vasca da 50 metri con lo strepitoso crono di 1’01”74 che le consente di piazzarsi al ventunesimo posto. Una gara straordinaria per Martina che è seguita da Giorgio Petrella e che, per nulla intimorita al cospetto dei big, ha saputo portare in alto i colori biancorossi dell’H2O Sport e più in generale dell’intera regione Molise. La gara in terra laziale ha confermato il cuore, il talento e le grandi capacità natatorie del giovane talento classe 2004 che ha percorso tanta strada ed ha davanti grandi ambizioni e sogni nel cassetto da inseguire. “Sono molto soddisfatta della mia prestazione – afferma subito dopo la gara Lonati – partendo da questa performance penso di poter aspirare anche ad ulteriori miglioramenti in futuro”.  Entusiasta per gara di Ostia il suo tecnico Giorgio Petrella che ne cura quotidianamente la preparazione con tanta passione e competenza. “Ci siamo confrontati con i  nuotatori più forti e tra questi c’è stata anche Martina – sottolinea – ha fatto una grande gara. Ci siamo qualificati a questa manifestazione  nell’ultimo periodo ma ci tenevamo in maniera particolare e abbiamo lavorato tanto per arrivarci nel migliore dei modi. Martina in inverno ha avuto diversi problemi: covid, distorsione alla caviglia e si è ammalata tre volte. Per queste ragioni al campionato italiano giovanile di marzo non siamo arrivati certo nelle migliori condizioni. Nonostante  tutto eravamo consapevoli di poter fare il tempo limite per gli assoluti e ci siamo riusciti. Vedere Martina al ventunesimo posto in Italia con tanto di record regionale assoluto è un orgoglio e una grande soddisfazione”. Petrella guarda poi ai tricolori di categoria in programma a Roma presso il centro federale di Pietralata dal 28 luglio al 1 agosto. “Ci siamo qualificati in ben sei gare: 50 100 e 200 stile 50 100 e 200 farfalla – rimarca il coach – adesso insieme a lei vedremo su quali puntare. Sono certo che Martina cercherà di fare delle buone cose. Ci prepareremo al meglio e vedremo dove riusciremo ad arrivare”

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.